Mercato

Un giovane attaccante croato al lavoro con la squadra ad Albinea

Fran Brodic, ex Catania classe '97, si sta allenando sotto lo sguardo vigile di mister Alvini e del ds Tosi

Redazione TuttoReggiana
09.10.2019 20:00

Foto Catania46.net/Luigi Saitta

Continua il "casting" di attaccanti da parte del club granata: salutati Jallow e Camarlinghi ora è il turno del croato 22enne Fran Brodic, già visto in Serie C con la maglia del Catania.

Brodic, cresciuto nel settore giovanile della Dinamo Zagabria, nel 2014 si è trasferito al Club Bruges in Belgio senza trovare spazio. Messosi in mostra al Torneo di Viareggio del 2017 con 4 reti alla fine si è stabilito in Italia a partire dalla stagione 2017/18 in forza al Catania dove negli ultimi due campionati ha collezionato 27 presenze e 3 reti (2 nella prima stagione) per poi arrivare alla rescissione con la società etnea in estate. Tecnicamente ben dotato, può ricoprire diversi ruoli nel reparto avanzato, principalmente quello di prima punta.

Il rientro di Scappini non è vicino (l'ex Cittadella dovrebbe saltare anche la sfida con la Triestina), quindi dalle parti di via Giglioli Valle si sta valutando se accelerare o meno la ricerca di una nuova pedina da inserire in attacco. La scelta potrebbe ricadere proprio sul croato classe '97, ma non è escluso che nei prossimi giorni possano arrivare altri profili in prova.

Commenti

Varone: «Siamo affamati di vittoria. Per la Triestina non sarà facile affrontarci»
Settore Giovanile - Berretti corsara a Cesena: ora sotto con il Modena