Mauro Balata, presidente della Lega Serie B
Serie B

Convocata d'urgenza l'Assemblea della Lega Serie B: si va verso lo slittamento della 35ª e 36ª giornata

La riunione dei club si svolgerà in via telematica domenica: sul tavolo lo spinoso caso che vede coinvolto il Pescara

Redazione TuttoReggiana
16.04.2021 09:00

Lo stop imposto dall'Ausl al Pescara rischia di minare la regolarità del campionato, in particolare per le squadre invischiate nella lotta per non retrocedere. Proprio per scongiurare questo scenario, ieri sera si è riunito il Consiglio di Lega B al quale ha partecipato anche il presidente granata Carmelo Salerno. Oggi è previsto un secondo incontro tra i consiglieri per delineare i prossimi passi da compiere.

Le ipotesi sul tavolo sono principalmente due: rinviare le giornate di campionato previste la prossima settimana (Reggiana-Pordenone del 20 aprile e Pescara-Reggiana del 24 aprile) modificando di conseguenza il calendario che in origine prevedeva la conclusione della stagione regolare il 7 maggio facendo slittare anche l'inizio di playoff e playout, oppure trovare una soluzione alternativa per recuperare le tre gare che il Pescara non riuscirà a disputare a causa dello stop imposto dall'Ausl. Per questo motivo è stata convocata d'urgenza un'Assemblea dei club in prima chiamata per domani e in seconda chiamata per domenica 18 aprile alle ore 15:00, dopo che saranno terminati gli incontri della 34ª giornata che restano dunque in programma.

Commenti

Reggina, l'avvio stentato è un lontano ricordo: ora la salvezza è in cassaforte
Carmelo Salerno: «A ottobre non potevamo fare niente. Siamo pronti a tutelarci in tutte le sedi»