Mercato

Girandola di nomi accostati alla Reggiana, Tosi sonda il mercato senza fretta

Il ds granata puntellerà attacco e centrocampo, ma dopo l'uscita di Germoni interverrà anche in difesa

Redazione TuttoReggiana
07.01.2021 21:45

Ceravolo è destinato a salutare la Cremonese © CuoreGrigiorosso.com

Lunedì ha ufficialmente preso il via il cosiddetto mercato di riparazione e già diversi profili sono stati avvicinati alla Reggiana. Tantissime le proposte dei procuratori giunte a Doriano Tosi, com'è normale che sia specialmente ora che la squadra di mister Alvini sta vivendo un momento di grande difficoltà.

La prima operazione ufficiale conclusa dalla dirigenza granata tuttavia non è stata un acquisto bensì, un po' a sorpresa, la cessione di Germoni al Como in prestito. Un'uscita che molto probabilmente sarà colmata nelle prossime settimane con l'arrivo di un pari ruolo under anche se non è affatto da escludere l'inserimento di un ulteriore centrale visti i problemi fisici che non sembrano lasciare pace ai vari Rozzio, Ajeti e Costa. A centrocampo radio mercato accosta alla maglia granata il regista classe '99 Danzi, in uscita dal Verona, mentre si allontana Mora ad un passo dal ritorno alla Spal. Mastinu è sempre nel mirino del Vicenza, ma il club biancorosso non ha ancora affondato il colpo. Per l'attacco nelle ultime ore sono emersi i nomi di Vantaggiato e Ceravolo: lascerà la Ternana mentre il secondo è in uscita dalla Cremonese e interessa a Pescara e Ascoli. Per Ceravolo tuttavia la strada che porta a Reggio Emilia, se dovesse concretizzarsi l'interesse da parte di Tosi e le condizioni imposte dal club grigiorosso non fossero proibitive, potrebbe essere una soluzione alla portata visto che il centravanti 33enne risiede a Colorno con la famiglia. Un profilo giovane accostato alla Regia è quello di Petrelli, classe 2001 in forza alla Juve U23 (già 5 reti in C) destinato a passare al Genoa prima di un eventuale prestito in B. Un altro giocatore in cerca di una nuova sistemazione è Matteo Ardemagni, escluso dal progetto tecnico del Frosinone e veterano della Serie B: alle giuste condizioni, potrebbe tornare utile alla Reggiana.

Nessuna novità sul fronte delle uscite: Marchi resta il maggiore inidiziato a prendere il largo con Mantova, Carpi e altri club di Lega Pro interessati al suo profilo. Zamparo, salvo cambi di programma od offerte irrinunciabili, non lascerà Reggio.

Commenti

UFFICIALE - Luca Germoni ceduto in prestito al Como
Salerno eletto consigliere di Lega B: «Difenderò i valori che la Reggiana rappresenta»