Primo Piano

Le probabili formazioni di Vicenza-Reggiana

Ardemagni e Ajeti out, assenti per squalifica Del Pinto e Rozzio

Redazione TuttoReggiana
09.05.2021 17:30

La Reggiana è retrocessa ma la stagione dei granata non è ancora formalmente chiusa: resta un quartultimo posto da conquistare in casa del Vicenza, per il morale e anche per le casse del club in vista del mini “paracadute” destinato alle società che torneranno in Lega Pro. Calcio d'inizio domani alle ore 14:00 (diretta TV su DAZN, radiocronaca su Radio Reggio 101,6 FM).

QUI REGGIANA. Si allunga la lista degli assenti: oltre agli infortunati Mazzocchi, Costa e Kargbo salterà la sfida del “Menti” per acciacchi fisici anche Ajeti; inoltre mancheranno Rozzio e Del Pinto entrambi per squalifica e infine Ardemagni, non convocato. L'undici iniziale che Alvini manderà in campo non dovrebbe essere molto diverso da quello schierato venerdì contro la Spal. Tra i pali il titolare è Venturi ma non è da escludere che possa essere concessa un ultima presenza in granata a Cerofolini, in difesa dentro Yao (o Gyamfi) al fianco di Espeche e Martinelli mentre Muratore, in ballottaggio con Pezzella, dovrebbe dare man forte a Varone e Rossi a centrocampo con Kirwan e Libutti sulle corsie laterali. Davanti Zamparo unica punta supportato da Radrezza come nel derby di venerdì, altrimenti affiancato da Siligardi con il numero 21 arretrato sulla mediana.

QUI VICENZA. Tante assenze in casa Lanerossi: out Dalmonte, Padella, Zonta e Pontisso. Mister Di Carlo per salutare la stagione e festeggiare la salvezza prepara diverse rotazioni. Davanti dovrebbe esserci Lanzafame in coppia con Mancini.

TERNA ARBITRALE. Sarà Luca Zufferli di Udine ad arbitrare la partita tra biancorossi e granata; assistenti Bindoni e Ceccon, quarto uomo Giacomelli. Il fischietto friulano ha diretto i granata in altre due occasioni in Lega Pro, entrambe pareggi: 0-0 a Cesena nel 2019, stesso punteggio al “Città del Tricolore” con il Santarcangelo nel 2016.
 

I probabili schieramenti

VICENZA (4-3-1-2): Perina; Ierardi, Pasini, Valentini, Barlocco; Da Riva, Rigoni, Cinelli; Giacomelli; Lanzafame, Mancini. A disposizione: Grandi, Zecchin, Beruatto, Bruscagin, Agazzi, Cester, Cappelletti, Vandeputte, Gori, Jallow, Longo, Meggiorini, Nalini. Allenatore: Domenico Di Carlo.  

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Yao, Espeche, Martinelli; Libutti, Varone, Rossi, Muratore, Kirwan; Radrezza, Zamparo. A disposizione: Cerofolini, Gyamfi, Zampano, Pezzella, Lunetta, Laribi, Cambiaghi, Siligardi. Allenatore: Massimiliano Alvini.

 

Commenti

Serie B, i risultati della 38ª giornata. Salernitana promossa in serie A, il Cosenza retrocede in C
Gli highlights di Reggiana-Spal 1-2