Primo Piano

Rizzi, ritorno alla base: «Soddisfatto di essere arrivato in prima squadra»

Dopo una stagione oltre Secchia l'ex bomber della Berretti è tornato a vestire la maglia granata

Redazione TuttoReggiana
24.08.2018 10:00

Per il 19enne attaccante Matteo Rizzi si tratta di un ritorno alla Reggiana dopo una parentesi nella Primavera del Sassuolo: due stagioni fa, infatti, fu tra i protagonisti della brillante squadra Berretti allenata da Paolo Zanetti, giunta ad un passo dal titolo nazionale. «È bello vedere la trafila del Settore Giovanile ed essere ora in prima squadra - ammette all'indomani della firma sul contratto - Sono molto soddisfatto di essere qui, voglio ripagare la fiducia che ho ricevuto da parte della società».

Rizzi commenta positivamente i primi giorni di allenamento aglio ordini di mister Antonioli: «È un allenatore che lavora molto bene, chiede attenzione e bisogna dare continuità. Un modello? Come caratteristiche tecniche mi ispiro a Gonzalo Higuain».

Commenti

Cozzari: «Una gioia essere qui, mi ispiro a Marchisio»
Serie D, posticipato l'inizio del campionato al 16 settembre