Settore Giovanile

Settore Giovanile, weekend pieno di gol per Juniores, Under 17 e Under 15

Under 14 beffati dal Carpi nei minuti di recupero

Redazione TuttoReggiana
21.11.2018 20:00

Tutti i risulati delle formazioni giovanili della Reggio Audace maturati nello scorso weekend (fonte ufficio stampa Reggio Audace FC).

 

JUNIORES NAZIONALI – 10ª giornata di campionato

Santarcangelo - REGGIO AUDACE 1-2
Marcatori: aut. Fabbri, Dema.

Nella sfida al Santarcangelo i granata partono forte e si dimostrano subito in controllo del match chiudendo la prima frazione in vantaggio per 0-2. I ragazzi di mister Bertacchi si dimostrano attenti in fase difensiva e non rischiano troppo fino all’ultimo minuto del primo tempo, quando di testa i padroni di casa accorciano. Nella ripresa le squadre si allungano e si vedono alcune occasioni nitide da entrambe le parti. La Reggio Audace non chiude i conti e rischia di essere raggiunta, ma con carattere e determinazione porta a casa i tre punti. La squadra ha una sua identitàcarattere e solidità e si dimostra all’altezza anche senza i due fari Lorenzani e Muro. Ora gli Juniores sono secondi in classificarisultato che fa sognare un gruppo molto giovane e che sembra non voler smettere di stupire.

 

ALLIEVI 2002/2003 (under 17) – 9ª giornata di campionato

REGGIO AUDACE - Boiardo Maer 4-1
Marcatori: Spagnolo (2), Koni, Corciolani.

Prosegue incessante la marcia dei ragazzi di mister Orlandini sempre più determinati ad affermare la propria superiorità nel campionato Under 17. Tutte le azioni da rete nascono da belle trame di gioco costruite e allenate in settimana, notizia importante per lo staff tecnico granata. Brilla, ancora una volta, Spagnolo che con due reti supera la doppia cifra nelle realizzazioni in campionato. Si attende ora l’accesso alle Fasi Regionali per le quali la formazione è già qualificata come prima forza.

 

GIOVANISSIMI 2004 (under 15) – 9ª giornata di campionato

REGGIO AUDACE - Progetto Intesa 3-0
Marcatori: Rodriguez, Pigliero, Vetro.

I granata affrontano un Progetto Intesa anche lui a pieni punti alla vigilia della sfida. La partita non è mai in discussione anche grazie all’espulsione per fallo da ultimo uomo di un difensore ospite che lascia molto presto il Progetto Intesa in dieci uomini. I granata attaccano gli spazi rimasti scoperti e il portiere avversario Zovi è costretto agli straordinari mettendosi in luce con diversi interventi di alto livello. I ragazzi di Bocelli portano a termine un bel lavoro di gruppo affrontando con solidità la gara più difficile fino a questo momento e ora si godono in questo momento la vetta solitaria in classifica.

 

GIOVANISSIMI (under 14) – 9ª giornata campionato prof.

REGGIO AUDACE - Carpi 0-1

Beffata la Reggio Audace all’ultimo minuto di recupero. Il calcio è anche questo e, dopo un primo tempo marchiato granata con diverse occasioni da gol, i ragazzi di mister Galasso pagano nel secondo tempo la poca precisione della prima frazione. Il Carpi, infatti, prende coraggio ed esce alla lunga: dopo aver fallito un rigore, i biancorossi trovano all’ultimo minuto di recupero dopo il novantesimo il gol che decide la partita. Pesano sulle gambe dei granata i diversi minuti in campo nei tre impegni di questa settimana.

 

ATTIVITÀ DI BASE


UNDER 13
Bellissima prestazione in casa contro il prestigioso Carpi nella giornata di sabato. Primo tempo vinto dagli ospiti (0-1), secondo pareggiatto 1-1 (rete di Waddi, con un bel tiro di mancino) e terzo tempo impattato senza reti. Giorno dopo giorno emerge il lavoro svolto da mister Moratti in un gruppo che dimostra di essere in costante crescita.

UNDER 12
Tre gare disputate nel weekend: sabato i granata incontrano il Progetto Intesa dando vita a un incontro equilibrato ed emozionante con tante occasioni per entrambe le squadre. Domenica, invece, due amichevoli con Campagnola e Carpientrambe concluse in pareggio con buone prove per i ragazzi di mister Vernizzi e il suo staff che, con diverse gare ogni weekend, offre varie opportunità di gioco e crescita ai giovani granata.

UNDER 11
I più piccoli classe 2008-2009 sfidano sabato le Terre Matildiche e, dopo quattro tempi, la sfida non trova un vincitore. Con il Santos ottima vittoria e spazio a un bel momento dove gli atleti delle due compagini si sono mischiati e hanno giocato una partitella in un clima di grande serenità e divertimento. Domenica mattina ultimo impegno contro Sporting Chiozza che , dopo due tempi equilibrati, regala ai granata una bella vittoria.

Commenti

Granata al lavoro a Rivalta, si rivede Bran
Cozzari: «La nostra crescita è frutto del lavoro iniziato in estate»