© FIGC
Angolo Azzurro

Italia Under 21, pareggio amaro nel debutto agli Europei in Slovenia

Cerofolini in panchina nella sfida contro la Repubblica Ceca. Sabato sera azzurrini attesi dalla Spagna

Redazione TuttoReggiana
24.03.2021 21:45

Lascia l'amaro in bocca la prima gara degli azzurrini nel Campionato Europeo che ha preso il via oggi in Slovenia. Contro la Repubblica Ceca la squadra del c.t. Nicolato è passata in vantaggio alla mezzora dopo un avvio titubante, grazie alla rete del genoano Scamacca. Sui piedi di Cutrone, ancora Scamacca e Maggiore le palle gol per il raddoppio ma a segnare sono i cechi a un quarto d'ora dal termine: un'autorete propiziata da una deviazione sfortunata di Maggiore su calcio di punizione battuto da Karabek non lascia scampo a Carnesecchi. Nel finale l'Italia va vicina al gol del 2-1 con Sala ma si fa male da sola con l'ingenuità di Tonali (rosso diretto) e il doppio cartellino giallo sventolato a Marchizza nel recupero in vista delle due prossime gare.

Solo panchina per il portiere granata Cerofolini, rimasto ad osservare la buona prestazione del collega grigiorosso Carnesecchi. Non fa parte della comitiva azzurra Muratore, protagonista nei match di qualificazione lo scorso autunno. Sabato alle ore 21 è in programma la seconda gara del girone B contro la Spagna, martedì 30 marzo sempre alle ore 21 la sfida ai padroni di casa della Slovenia. Se gli azzurrini riusciranno a conquistare il primo o secondo posto nel girone potranno accedere alla fase a eliminazione diretta in programma dal 31 maggio al 6 giugno.

Prima giornata
Repubblica Ceca-ITALIA 1-1
Slovenia-Spagna 0-3
Classifica: Spagna 3, ITALIA e Repubblica Ceca 1, Slovenia 0.

Commenti

VAR, riprende la formazione arbitrale: in B introduzione definitiva a partire dai prossimi playoff/playout
Non c'è pace per la Reggiana: vandali in azione a Cavazzoli