Primo Piano

Kirwan, una freccia in più per la fascia destra: «Mi piace il gioco offensivo del mister»

«Per giocare in questa squadra serve tanta gamba oltre alla voglia di fare bene. Sono convinto che ci toglieremo delle soddisfazioni»

Roberto Tegoni
16.08.2019 20:30

«Sono un terzino destro che ha giocato spesso nel 3-5-2, quindi anche nel modulo del mister - ha sottolineato il figlio d'arte Niko Kirwan al termine del primo allenamento con i nuovi compagni granata - Ho visto che siamo molto offensivi con il pressing alto quindi ci vuole tanta gamba e voglia di fare bene».

Dopo una stagione da titolare a Reggio Calabria, l'esterno neozelandese inizia una nuova avventura al nord in un campionato che si prospetto tutt'altro che semplice. «Alla Reggina mi sono trovato bene, ora non vedo l'ora di iniziare questa nuova esperienza - ha affermato l'ex amaranto - Già dal primo allenamento si percepisce l'intensità e la voglia di fare bene e anche se il girone sarà difficile le qualità non mancano e il nostro mister è preparato. Sono convinto che diremo la nostra in campionato».

Commenti

Juventus Under 23, giovani alla riscossa per centrare la qualificazione
Lunetta, duttilità al servizio di mister Alvini: «Posso ricoprire diversi ruoli»