Primo Piano

Spanò, dieci giorni di tempo per valutare l'infortunio

L'intervento al legamento crociato già lesionato nel 2018 al momento non è in programma

Redazione TuttoReggiana
07.11.2019 12:45

Il club granata in mattinata ha diffuso un primo aggiornamento ufficiale sulle condizioni di Alessandro Spanò, uscito per infortunio al ginocchio destro ad inizio ripresa nel match vinto in rimonta domenica contro la Sambenedettese.

«Alessandro Spanò osserverà un periodo di riposo della durata di 10 giorni al fine di permettere la rimozione dell’edema presente all’interno del ginocchio destro - informa la Reggio Audace - In seguito il calciatore potrà essere sottoposto a esami strumentali adeguati e visite specialistiche che permetteranno di elaborare una diagnosi precisa. Per chiarire e definire l’attuale stato, la società intende rendere noto che solo successivamente agli accertamenti che attendono il giocatore nei prossimi giorni sarà possibile definire la situazione e un percorso terapeutico mirato al rientro dell’atleta in campo».

Le probabilità che il difensore classe '94 abbia terminato in anticipo la stagione sono molto alte, anche se un rientro a maggio giusto in tempo per disputare gli eventuali playoff non è affatto da escludere conoscendo lo spirito battagliero del capitano granata.

Commenti

Spanò, ancora attesa per conoscere l'entità dell'infortunio
Cesena-Reggiana, attiva la prevendita per l'anticipo di sabato sera