Mercato

In arrivo gli ultimi tasselli per chiudere il mercato

Romano e Corsi al lavoro per portare un attaccante, un difensore e un trequartista come ciliegina sulla torta

Redazione TuttoReggiana
03.09.2018 23:00

Luca Zamparo e Alessandro Spanò

Mentre i granata hanno ripreso ad allenarsi oggi pomeriggio a Masone, dove rimarranno per il resto della settimana in vista del terzo impegno di Coppa Italia in programma domenica 9 settembre (avversario da sorteggiare), l'attenzione si sposta sugli uomini mercato impegnati a concludere le ultime operazioni in entrata per completare la rosa così come richiesto da mister Antonioli.

In cima al taccuino di Corsi e Lancetti, affiancati dal vicepresidente Romano, ci sono i nomi di una punta e di un difensore. Luca Zamparo sarebbe il giocatore individuato per rinforzare il reparto avanzato, parso tra i più in difficoltà in queste prime uscite stagionali (domenica ci sarà finalmente il debutto di Ponsat). Centravanti puro, Zamparo nell'ultima stagione ha contribuito a salvare il Cuneo in Serie C con 6 reti in 38 presenze (già 2 i gol realizzati questa stagione in Coppa Italia di Serie C con i piemontesi), mentre nella stagione precedente si era messo in mostra in D col Borgogesia realizzando 18 gol in 32 partite. L'altro profilo individuato per aggiungere esperienza alla retroguardia è quello di Alessandro Spanò, in contatto con la dirigenza granata già da diverse settimane: il centrale di Giussano veste la maglia granata dal 2014 e con il suo più che probabile ritorno andrebbe a formare una coppia centrale di tutto rispetto assieme all'altro veterano Rozzio. Reduce dall'intervento al crociato della scorsa primavera, Spanò sta completando in Brianza la riabilitazione e dovrebbe tornare a disposizione a fine settembre.

L'ultimo tassello per completare la squadra, richiesto esplicitamente da Antonioli, è un fantasista da schierare dietro alle punte nel 4-3-1-2 sin qui proposto dal tecnico ex Ravenna. Un giocatore in grado di poter risolvere la partita con una giocata, anche da calcio piazzato: era stato cercato Dario Venitucci, ma dopo un approccio iniziale i contatti con l'ex Bassano (ora al Renate) si sono interrotti. Il mercato di Serie D e Lega Pro propone ancora diversi elementi interessanti: non c'è fretta, una decisione sarà presa con calma per non sbagliare obiettivo.

Commenti

Da Adro a San Marino: Dilettanti sì, ma non allo sbaraglio
Reggiana, domani pomeriggio test a Fabbrico