L'avversario

Siena, mister Mignani confida nell'aiuto dei tifosi: «Vorrei che ci trascinassero alla vittoria»

«Non ci sono più alibi, possiamo solo vincere. Mi aspetto una Reggiana chiusa dietro la linea della palla»

Redazione TuttoReggiana
02.06.2018 18:30

«La gara d'andata con la Reggiana è una di quelle partite che mi piacciono, dove c’è gente, dove c’è atmosfera vera - ha spiegato il tecnico della Robur Michele Mignani ai media toscani alla vigilia del match di ritorno contro i granata - Credo proprio che i giocatori emiliani abbiano tratto forza da un supporto di quel tipo. Non credo che i tifosi bianconeri possano essere da meno: tantissime volte la gente ci ha trascinato alla vittoria, quindi vorrei che lo facessero con il cuore anche domani». 

Il Siena non ha più il coltello dalla parte del manico: «Abbiamo un solo risultato a disposizione e dobbiamo concentrarci solo sulla vittoria. Non abbiamo alibi, proveremo a vincere con tutte le nostre forze. Mi aspetto la Reggiana che ho visto all'andata, una squadra che vorrà rischiare il meno possibile con gran parte dei giocatori sotto la linea della palla».

Commenti

Rivivi il LIVE di Robur Siena-Reggiana 2-1
Siena-Reggiana, la prevendita chiude con 1326 biglietti venduti ai tifosi granata