News

Secondo giorno di lavoro sul sintetico, restano i dubbi in difesa per mister Antonioli

Spanò pronto a riprendere il suo posto, in salita le quotazioni di Osuji

Redazione TuttoReggiana
25.01.2019 19:00

Ultime ore per preparare la sfida di domenica alla Pergolettese: oggi i granata hanno svolto un allenamento intenso per circa un'ora e trenta sul terreno sintetico di via della Canalina dove domattina si ritroveranno per la rifinitura.

La seduta odierna è stata preceduta da una parte video con cui i ragazzi di mister Antonioli hanno continuato la fase di studio dell'avversario iniziata negli scorsi giorni. Dopo il riscaldamento tecnico, sono state provate situazioni tattiche d'attacco e di difesa con alcune conclusioni in porta da cross dal fondo. Erano a disposizione tutti i giocatori ad eccezione degli infortunati Bran e Rozzio.

Ancora incerta la formazione che sarà mandata in campo al "Voltini" di Crema: scontato il rientro di Spanò al centro della difesa, resta da vedere chi tra Rossi (2000) e Narduzzo difenderà i pali con il primo favorito. In alternativa sarebbe l'altro giovane classe 2000, Casanova, a debuttare sulla corsia mancina. A centrocampo sono in salita le quotazioni di Osuji: se il nigeriano dovesse partire dall'inizio a cedergli il posto dovrebbe essere Cavagna.

Commenti

Pergolettese-Reggio Audace, già 500 biglietti venduti in prevendita
Bran in visita alla mostra di Arpad Weisz presso la Sinagoga di Reggio Emilia