News

AC Reggiana 1919, depositate le prime istanze di fallimento

Il tribunale si pronuncerà entro la fine di novembre

Redazione TuttoReggiana
20.10.2018 20:30

Una svolta nelle travagliate vicende della vecchia AC Reggiana 1919 arriva da un ex dipendente: il direttore commerciale Daniele Rocchi ed altri tre creditori (per il momento rimasti anonimi) attraverso l'avvocato Stefano Ferri hanno fatto depositare in Tribunale un'istanza di fallimento nei confronti della società ancora di proprietà di Mike Piazza, attualmente in liquidazione.

I debiti dell'AC Reggiana 1919 sfiorano il milione di euro, la lista dei creditori non è affatto breve e infatti è possibile che a stretto giro anche altri ex dipendenti e creditori facciano la stessa mossa. Entro 45 giorni sarà fissata l'udienza pre-fallimentare e in seguito il Tribunale potrà respingere l'istanza o dichiarare il fallimento, con la contestuale nomina di un curatore fallimentare.

Commenti

Girone D, i risultati della 6ª giornata: Modena schiacciasassi, continua a stupire il Fanfulla
Antonioli: «Dobbiamo essere duttili, contro il Lentigione ci sarà da soffrire»