Primo Piano

Le probabili formazioni di Axys Zola-Reggio Audace

Bran sì, Cavagna no. Nuova chance per Cozzari, Zamparo-Ponsat in attacco

Redazione TuttoReggiana
13.04.2019 18:30

Ponsat torna titolare in attacco di fianco a Zamparo

Domani contro l'Axys Zola mister Antonioli dovrà fare a meno di cinque elementi: oltre ai lungodegenti Broso e Rozzio mancheranno anche Pastore (squalificato), Masini e Staiti. La "iena" potrebbe tornare a disposizione già giovedi 18 nel turno pre pasquale con il Ciliverghe o con più calma domenica 28 aprile per il successivo impegno casalingo con il Fanfulla.

La difesa che i granata schiereranno a Sasso Marconi sarà la stessa vista nel derby: Narduzzo in porta, Bran e Belfasti esterni con Spanò e Cigagna in mezzo. Nel centrocampo orfano di Cavagna (recuperato per la panchina), Alvitrez agirà da vertice basso affiancato da Osuji, Cozzari e Dammaco. Il 4-3-1-2 resta il modulo di partenza, ma non è da escludere che questa volta i granata cerchino di sfruttare maggiormente le fasce con la corsa di Osuji e Dammacco. Davanti Bardeggia lascia il posto a Ponsat che tornerà a fare coppia con Zamparo. In panchina nuova chance per il classe 2002 Sanat, giovane attaccante della Juniores che aveva debuttato in Serie D proprio contro l'Axys a dicembre.

Non sono previste novità di rilievo nell'undici iniziale dell'Axys Zola: mister Notari è pronto a confermare gli stessi uomini che la scorsa settimana hanno espugnato il campo del Ciliverghe. Il difensore Moi, in dubbio fino a poche ore fa, dovrebbe essere regolarmente in campo.

 

I probabili schieramenti

AXYS ZOLA (4-4-2): Bruzzi (‘00); Fiore (‘98), Cestaro, Gabrielli (‘99), Moi; Martino, Scalini, Galeotti, Marchetti (‘99); Ferri, Caprioni. A disposizione: Melillo, Cocchi, Carrozzo, Mantovani, Fabbri, Caputo, Boilini, Pirreca, Mammetti. Allenatore: Roberto Notari.

REGGIO AUDACE (4-3-1-2): Narduzzo; Bran (‘00), Spanò, Cigagna (‘99), Belfasti; Osuji, Alvitrez, Cozzari (‘99); Dammacco (‘98); Zamparo, Ponsat. A disposizione: Rossi, Ungaro, Palmiero, Cozzolino, Casanova, Cavagna, Piccinini, Bardeggia, Rizzi, Sanat. Allenatore: Mauro Antonioli.

Commenti

Antonioli: «Nessun rammarico dopo il derby, affrontiamo l'Axys Zola con le antenne dritte»
Reggio Audace ospite di Sarchio