Serie C

I risultati e la classifica della 29ª giornata. Bassano k.o., il Padova riprende la corsa in vetta

Vittoria in rimonta per il Mestre, balzo in avanti della Feralpi

Redazione TuttoReggiana
12.03.2018 22:00

Esulta solo il Ravenna nel primo pomeriggio di domenica: i giallorossi espugnano Bergamo e grazie alla rete del solito De Sena dopo appena due minuti conquistano tre importanti punti salvezza contro l'AlbinoLeffe. Pareggio a reti bianche invece tra Südtirol e Renate a Bolzano, così come fra Triestina e Vicenza.

Festa del gol fra Mestre e Pordenone, con gli arancioneri che esultano nel finale ribaltando il risultato sul 4-3. In serata la FeralpiSalò espugna Gubbio grazie alla rete del subentrato Mattia Marchi. Nessuna rete nel derby tra Triestina e Vicenza.

Nel posticipo di lunedì sera, il Padova espugna Bassano del Grappa grazie alle reti di Ravanelli e Pulzetti nel secondo tempo: vano il pareggio di Minesso su rigore per i padroni di casa, il derby veneto è dei patavini che allungano il margine in testa alla classifica.

AlbinoLeffe-Ravenna 0-1
2' st De Sena

Südtirol-Renate 0-0

Mestre-Pordenone 4-3
1'pt Perna (M), 11' pt Misuraca (P), 15' pt Neto Pereira (M); 23' st Stefani (P), 24' st Berrettoni (P), 34' st Lavagnoli (M), 38' st Fabbri (M)

Triestina-Vicenza 0-0

Fermana-Reggiana 2-2
30' pt Riverola (R), 34' pt Cattaneo (R); 22' st Petrucci (F), 29' st Lupoli (F)

Gubbio-FeralpiSalò 0-1
17' st M. Marchi

Teramo-Santarcangelo 0-0

Bassano-Padova 1-2
4' st Ravanelli (P), 11' st rig. Minesso (B), 18' st Pulzetti (P)

Riposano: Sambenedettese e Fano

La classifica
Padova 52; Sambenedettese 41; FeralpiSalò, REGGIANA, Bassano 40; Mestre 37; Südtirol, Triestina 36; Pordenone, Renate 34; AlbinoLeffe, Fermana 32; Vicenza 31; Ravenna 29; Gubbio, Teramo 27; Santarcangelo 24; Fano 22.

Commenti

Mestre a tutto attacco per continuare a sognare i play off
Genevier: «Marzo sarà un mese decisivo, sentiamo la società al nostro fianco»