News

Nessuna sorpresa, Reggiana-Sammaurese si gioca domenica al Mirabello

Biglietti disponibili ai botteghini solo il giorno della partita dalle ore 9.30

Redazione TuttoReggiana
06.09.2018 19:00

Non c'è due senza tre: dopo i successi di misura contro Sasso Marconi e Lentigione, la Reggio Audace domenica 9 settembre alle ore 15 ospiterà la Sammaurese nuovamente Mirabello nel match valido per i 32esimi di finale della Coppa Italia di Serie D.

Il club granata, nel rendere nota l'ufficialità della sede della gara, ringrazia la Fondazione per lo Sport di Reggio Emilia, la Questura e il Comune di Reggio Emilia per la continua collaborazione che hanno reso possibile la disputa dell'incontro a pochi passi dal centro storico.


PREVENDITA. Sarà attiva presso i botteghini dello stadio Mirabello solo domenica 9 settembre a partire dalle ore 9:30 sino all’inizio della gara.

TRIBUNA CENTRALE 
Intero – 15 euro
Ridotto – 10 euro (donne, under 18 e over 65)
Omaggio – sotto i 5 anni

TRIBUNA LATERALE (Nord e Sud)
Intero – 10 euro
Ridotto – 5 euro (donne, under 18 e over 65)
Omaggio – sotto i 5 anni


ACCREDITI. Le richieste di accrediti sono da inviare entro le ore 12 di sabato 8 settembre secondo le seguenti modalità:

  • La richiesta da parte delle società sportive deve essere effettuata su carta intestata di riferimento e, per la persona che si intende accreditare (uno solo per società), deve contenere nome e cognome, luogo e data di nascita e funzione/ruolo all’interno della società. Presentare domanda all’indirizzo segreteria@reggioaudacefc.it.
  • L'accredito per le persone disabili (con certificato di disabilità al 70%) sarà da richiedere entro le 12:00 di sabato 8 settembre all'indirizzo segreteria@reggioaudacefc.it e il posto sarà gratuito.
  • L’accredito stampa per giornali, televisioni e fotografi sarà da richiedere entro le 12:00 di sabato 8 settembre all’indirizzo comunicazioni@reggioaudacefc.it

Commenti

Mister Antonioli sul calendario: «Dobbiamo arrivare alla sosta nelle migliori condizioni possibili»
Reggio Audace, è partita la Campagna Abbonamenti. Quintavalli: «Il nostro obiettivo è vincere, ci serve l'aiuto del pubblico»