L'avversario

Mestre, mister Zironelli: «Non andremo a Reggio per fare una passeggiata»

«Vogliamo conquistare i play off. Dispiace solo per Neto Pereira...»

Redazione TuttoReggiana
10.04.2018 15:30

Il tecnico arancionero Mauro Zironelli ha risposto piccatamente dalle colonne del Gazzettino ad alcuni mormorii che erano giunti dalla sponda padovana tramite social network e che lo accusavano di non dare importanza alla gara di domani contro la Reggiana.

«Qualche sportivo padovano pensa che voglia mandare in campo la Berretti? Chiacchiere - la replica di Zironelli così come riportata da Trivenetogoal.it - Forse si dimenticano che ci siamo guadagnati il titolo di “ammazzagrandi” e abbiamo battuto di fila Sambenedettese, Feralpi, Bassano e Pordenone. Non fosse stato per noi il Padova adesso avrebbe alle costole anche il Bassano e la Sambenedettese. Andiamo a Reggio contro una bella squadra che farà la sua partita come noi faremo la nostra. Ci teniamo ai play off perché non so quante neo promosse possano dire di essere passate dalla serie D ai play off in un solo anno. Mi spiace solo che non ci sia Neto Pereira che probabilmente ne avrà per due settimane dopo la botta rimediata. Comunque i vari Mordini, Martignago, Zecchin, Kirwan, Stensson, Gagno, Boffelli o Bonaldi solo per dirne alcuni che in genere sono in panchina, per me sono all’altezza degli undici scelti di volta in volta».

Commenti

Mestre a tutto attacco per continuare a sognare i play off
Giudice Sportivo, stop di un turno per Cianci