Primo Piano

Varini esce allo scoperto: «Sono interessato al progetto granata. Ci siamo presi il nostro tempo per decidere»

«Ho le idee chiare, a Reggio bisogna costruire una squadra per vincere il campionato. Grieco? Ha diverse richieste in Serie C»

Redazione TuttoReggiana
07.06.2019 12:00

Prosegue il percorso di avvicinamento della Reggio Audace al nuovo direttore sportivo: ieri i vertici granata si sono intrattenuti a colloquio con Massimo Varini (nella foto), sponsorizzato dal dg Rocco Russo e al momento principale candidato per raccogliere l'eredità di Lancetti. 

«Ho conosciuto la Serie D solo come allenatore, ma ho un'idea ben chiara in testa - sottolinea l'esperto dirigente, intervistato dalla Gazzetta di Reggio - Bisogna ragionare sulle potenzialità che servono per vincere il campionato, l'unico obiettivo possibile per la città. Quest'anno la squadra non aveva i valori per conquistare il primo posto, già arrivare in finale playoff è stato un buon risultato». Dopo un primo incontro le parti si sono prese qualche giorno per riflettere: «La chiacchierata è stata positiva - spiega Varini - La società farà le sue valutazioni e io le mie poi ci risentiremo fra una settimana».

Anche Vito Grieco ha incontrato i soci granata, ma un suo ritorno a Reggio in panchina assieme all'amico Varini non è per nulla scontato. «Io e Vito abbiamo un rapporto straordinario, ma so che ha diverse richieste dalla Serie C», ha infatti precisato Varini.

Commenti

Il pagellone della stagione 2018/19 | L'attacco
Calcio reggiano in lutto, anche la Reggio Audace si unisce al cordoglio dopo la tragedia di Cervia