Mercato

Il mercato è chiuso. Nessun colpo dell'ultima ora per la Reggiana

Termina la sessione invernale di trattative

Redazione TuttoReggiana
31.01.2017 20:01

Si è chiusa alle ore 23 di oggi la finestra invernale del calciomercato. Dallo Starhotels Business Palace di Milano Rogoredo, dove dirigenti e procuratori si sono incontrati per depositare i nuovi contratti, era presente anche la Reggiana che non ha ultimato alcuna operazione in entrata.

 

La diretta della giornata:

ORE 23.40 - Negli ultimi momenti concitati di trattative, la Reggiana avrebbe presentato un'offerta al Benevento per Karamoko Cissè, trascinatore dei sanniti alla promozione in B lo scorso anno. L'attaccante guineano però non avrebbe accettato di scendere in Lega Pro.

ORE 23 - Il mercato è chiuso. Nella giornata di oggi la Reggiana ha ufficializzato solo il fine prestito di Bonetto all'Inter (ceduto a sua volta al Renate).

ORE 22.45 - Per la Reggiana si prospetta una chiusura di mercato senza sussulti. Nessun movimento anche in uscita, dove sono stati blindati sia Marchi che Maltese.

ORE 22.30 - Le altre del girone B: il brasiliano Sodinha firma con il Mantova, il Gubbio cede al Lumezzane l'attaccante Musto, l'Ancona ingaggia il difensore Maccarrone dal Messina e cede il portiere Rossini (ex Reggiana) al Santarcangelo. Alla FeralpiSalò arriva Tassi. Il Parma libera i difensori Canini alla Cremonese e Benassi al Livorno.

ORE 22.25 - Simone Corazza non si muove dal Novara, tramonta l'obiettivo numero uno della Reggiana per rinforzare l'attacco

ORE 22 - Il terzino destro Simone Pecorini dell'Ascoli, dato vicino alla Reggiana nei giorni scorsi, ha firmato per la Virtus Entella.

ORE 21.50 - Manca poco più di un'ora alla chiusura delle trattative, ma non sono attesi ulteriori movimenti in casa Reggiana.

ORE 21.45 - Ex granata: Riccardo Nardini torna in Serie B, trasferendosi dal Messina alla Pro Vercelli, Capitanio passa dal Teramo al Santarcangelo.

ORE 20.50 - Scetticismo per Corazza: la posizione del Novara non cambia, domanda e offerta non combaciano tra le parti. Il giocatore probabilmente rimarrà in Piemonte fino al termine della stagione quando scadrà il suo contratto, ma difficilmente troverà spazio in squadra essendo chiuso da altri quattro compagni.

ORE 20.25 - Ping-pong Calil: il centravanti brasiliano dopo essere stato vicino nell'ordine a Reggiana, Padova e Modena ora sta trattando con il Livorno.

ORE 20.20 - Il ds Teti del Novara ha completato alcune operazioni in entrata e in uscita ad alta priorità: è possibile che ora torni a discutere con il collega Grammatica del destino di Corazza.

ORE 20.15 - Non arrivano conferme sull'effettiva volontà del Padova di acquistare Maltese: il palermitano classe '92 per il momento rimane un giocatore della Reggiana, come ribadito nel primo pomeriggio dal ds Grammatica.

ORE 20 - Tre ore alla fine della finestra di mercato. Non trapelano indiscrezioni su mosse della Reggiana, che non ha ancora trovato il rinforzo giusto in attacco.

ORE 19.45 - Si muove anche il Parma che ingaggia il difensore De Cesare dal Bari e il terzino Iacoponi dalla Virtus Entella: un mercato invernale faraonico con pochi precedenti in categoria quello dei ducali. Il Venezia invece è vicinissimo a Falzerano del Bassano.

ORE 18.50 - Le altre del girone B: Colpo della Sambenedettese che preleva Armin Bacinovic (ex Palermo) dalla Ternana, il Pordenone ingaggia Bulevardi dal Teramo, il Bassano firma Gerli dalla Virtus Entella. Il Padova cede Germinale al Fano e trova l'accordo con il centrocampista del Chievo Yousupha Bobb, soffiandolo al Bassano.

ORE 18.30 - Appare più tranquilla, invece, la situazione di Ettore Marchi, destinato a restare alla Reggiana. La Ternana, che aveva dialogato con l'entourage del giocatore, per il ruolo di punta centrale sta infatti trovando l'accordo con Robert Acquafresca.

ORE 18.20 - Su Maltese sarebbe piombato il Padova con un'offerta importante! Attese novità a breve...

ORE 17.30 - L'arresto nella trattativa per Corazza è anche dettato dalle difficoltà che il Novara sta incontrando nel trovare un sostituto a Viola, in procinto di accasarsi al Benevento. L'offerta della Reggiana rimane sul piatto: il club di Mike Piazza vorrebbe l'attaccante classe '91 a titolo definitivo, possibilmente senza alcun esborso per il cartellino.

ORE 16.40 - Il ds granata Grammatica conferma ai colleghi di calciomercato24/7 l'incedibilità di Maltese, cercato con insistenza dalla Sambenedettese.

ORE 16.30 - Fabinho potrebbe essere l'alternativa a Corazza. Dopo le parole del ds azzurro Teti che hanno rallenatato la trattativa per l'attaccante piemontese, la Reggiana sta valutando ora l'esterno brasiliano del Vicenza. Difficile però che il giocatore si sposti dal Veneto se non in prestito.

ORE 16 - Bonetto ha già trovato una nuova sistemazione: vestirà la maglia del Renate, quinta forza nel girone A di Lega Pro allenata dall'ex trainer granata Luciano Foschi.

ORE 15.30 - Fa muro il Novara: il ds azzurro Teti ha ribadito ai colleghi di forzanovara.net l'intenzione del club piemontese di trattenere Corazza nonostante le avances della Reggiana. I granata fallirono l'acquisto del giocatore classe '91 nelle ultime ore del mercato invernale un anno fa: è destino che ciò si ripeta?

ORE 14 - Corazza, pronto un biennale. Questa la proposta definitiva della Reggiana per l'attaccante azzurro, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno col Novara.

ORE 13.30 - Sempre più lontano Calil: l'attaccante brasiliano, già alla corte di Menichini a Crotone e Salerno, pare essere indirizzato ora verso Modena. Il club etneo e la società canarina avrebbero trovato un accordo anche se il carioca non sarebbe pienamente convinto della nuova destinazione.

ORE 12.30 - Il Modena, prossimo avversario della Reggiana nel derby di domenica, ha ingaggiato dal Pisa il terzino destro Fautario. Il Parma dopo la cessione di Evacuo all'Alessandria sta cercando di tesserare il forte attaccante esterno Galano dal Vicenza e potrebbe cedere Guazzo alla Sambenedettese.

ORE 12.15 - UFFICIALE: Bonetto rientra all'Inter. La società granata comunica ufficialmente che il centrocampista classe '97 ha fatto rientro alla società di appartenenza. L'atleta aveva lasciato Reggio già la settimana scorsa ed era andato ad un passo dalla firma con il Bassano.

ORE 11.30 - Panizzi e Lombardo potrebbero cercare una nuova sistemazione che consenta loro di giocare con maggiore continuità: il terzino guastallese è dato vicino ad Ancona e Lucchese, mentre il mediano ex Pro Vercelli ha estimatori nel girone A.

ORE 11.15 - Corazza è l'obiettivo numero uno in attacco: il giocatore classe '91 in forza al Novara è reduce da un infortunio ma entro un paio di settimane sarebbe nuovamente a disposizione. Sul fronte Calil nessuna novità: Padova e Reggiana hanno chiesto informazioni ma non hanno proseguito con la trattativa. Un eventuale cessione di Marchi potrebbe riattivare questa pista, ma il centravanti umbro al momento non è in uscita.

ORE 11 - Maltese nel mirino di tre società. Il centrocampista palermitano piace a Pisa, Sambenedettese e Pordenone. Dopo l'arrivo di Riverola e Genevier sono diminuite le opportunità di giocare per il numero 8 granata, ma la sua intenzione sarebbe quella di proseguire l'avventura a Reggio Emilia fino al termine della stagione.

Commenti

Attiva la prevendita di Reggiana-Modena. In stand by l'apertura della Curva Sud
UFFICIALE - Mattia Bonetto lascia la Reggiana