Primo Piano

La Reggio Audace suda anche a Ferragosto, ma entrambi i portieri danno forfait

Giornata di riposo per Villiam Vecchi che ha osservato tutto l'allenamento da bordocampo

Redazione TuttoReggiana
15.08.2018 19:30

Terzo giorno di ritiro al "Poggio" di Albinea per i granata: la squadra a Ferragosto ha svolto una doppia seduta con la mattina dedicata al lavoro atletico e il pomeriggio riservato alle esercitazioni tattiche più mirate.

Solo 16 i giocatori a disposizione: il giovane portiere brasiliano Piai ha accusato infatti un affaticamento muscolare ieri pomeriggio ed oggi è rimasto a riposo assieme all'altro estremo difensore Del Giudice (bloccato da un virus). Mister Antonioli ne ha approfittato per dividere la squadra in due blocchi: l'ex tecnico del Ravenna ha coordinato i movimenti dei difensori mentre il vice Piccoli ha fatto svolgere alcuni esercizi di possesso e tiro in porta al resto della rosa. Masini (Belfasti)-Palmiero (Galli)-Grassi-Bonora (Destiny): questo il pacchetto arretrato testato a lungo dove si è distinto per leadership il montecchiese Grassi, mentre dall'altro lato del campo il nigeriano Osuji è parso tra i più in forma. L'allenamento, iniziato anticipatamente alle 16.30, è proseguito su ritmi non troppo sostenuti fino alle 18 quando la seduta si è conclusa con una breve partitella a metà campo, ovviamente senza portieri. In tribuna presenti circa 50 tifosi, compreso l'ex trainer Marcello Montanari che si è poi trattenuto a colloquio con il coordinatore tecnico Lancetti.

I granata torneranno ad allenarsi domani e venerdì (mattina e pomeriggio), mentre sabato alle ore 9.30 ci sarà il primo test in famiglia sempre al "Poggio". Per la settimana prossima è in programma un'amichevole mercoledì 22 a Scandiano contro la Scandianese in orario serale (ore 20 o 20.30).

Commenti

Per il debutto in Coppa Italia si studia l'ipotesi Mirabello
Reggiana, mercoledì 22 la prima amichevole a Scandiano