Primo Piano

Mister Antonioli: «Soddisfatto dei miei ragazzi. Broso meritava questo gol»

«Ora vediamo di chiudere nel migliore dei modi il 2018»

Mauro Falduto
19.12.2018 21:45

Con la vittoria sull'Axys Zola, la Reggiana si porta ad un punto dalla Pergolettese seconda in classifica e conquista un'iniezione di fiducia per il futuro. Ne è consapevole il mister Mauro Antonioli, intervenuto in sala stampa al termine del match.

Mister, come ha vissuto la partita? Ci sono state alcuni momenti in cui ha richiamato la squadra...
«Mi sono arrabbiato in alcune occasioni perchè non volevo che prendessimo gol. Alla fine è andata bene. C'è stata qualche distrazione, ma sono comunque molto soddisfatto dei ragazzi».

Il gol di Broso?
«È un giocatore di cui abbiamo bisogno. Inizialmente oggi doveva giocare Ponsat, ma poi ha avuto un risentimento muscolare e quindi è toccato ad Antonio e devo dire che ha risposto bene. Meritava questo gol e spero davvero si sia sbloccato definitivamente. E non è ancora il Broso che conosco...»

Reggiana sempre più sicura: anche gli under stanno facendo bene...
«Sì, sono soddisfatto per come stanno lavorando. Oggi avevamo una panchina verdissima. Abbiamo finito il match addirittura con 9 under. Sono contento perchè chiunque entri dà il suo contributo. Questo è lo spirito giusto».

L'esordio del baby Sanat?
«È un ragazzino del settore giovanile che ho visto più volte nelle varie amichevoli. L'ho sempre apprezzato e oggi l'ho visto in palla. Perciò l'ho fatto entrare».

Come vi preparerete per l'ultima partita d'andata contro l'Adrense?
«Ho detto ai ragazzi di non gioire troppo. Domenica abbiamo quest'ultima battaglia con l'Adrense che oggi non ha giocato perciò sarà più fresca di noi. Dobbiamo assolutamente chiudere bene l'anno».
 

Vota il migliore granata in campo di Reggio Audace-Axys Zola

Commenti

L'ad Carretti: «Abbiamo fatto dei passi avanti, crediamo nel percorso intrapreso»
Staiti, punizione da applausi: «Stiamo facendo una crescita importante»