L'avversario

Mestre, mister Zironelli: «Ci meritiamo un 10. Stasera abbiamo risposto alle critiche»

Gli arancioneri balzano al quarto posto in classifica

Francesco Villa
11.04.2018 22:05

L’allenatore della formazione veneta Mauro Zironelli soddisfatto: «Abbiamo giocato la partita perfetta! Abbiamo indovinato la partita tatticamente pressandoli alti e costringendoli all’uno contro uno. Nella loro metà campo siamo stati precisi e taglienti. La mia squadra stasera merita un 10. Oggi si sono visti tutti i nostri miglioramenti».

Con questa vittoria gli arancioneri hanno mosso la classifica in zona playoff, sempre più protagonisti in questo girone di ritorno. «Ci siamo ritagliati il ruolo di “ammazza-grandi” per la quarta volta sconfiggiamo la seconda in classifica giocando un calcio concreto e cinico. Purtroppo facciamo ancora fatica ad affrontare le squadre che tendono a chiudersi nella loro area di rigore, proprio come è avvenuto nelle ultime uscite».

Il tecnico del Mestre risponde poi alle critiche a lui mosse in settimana da Padova: «Stasera abbiamo risposto ampiamente facendo parlare il campo. Chi ci accusava di venire a Reggio Emilia per fare una passeggiata si è dovuto ricredere. Nonostante abbia cambiato per 6/11 la formazione abbiamo dimostrato carattere e orgoglio andando a vincere una partita decisiva».

Commenti

Eberini: «Cerchiamo di ripartire con umiltà. Carlini in panchina? Scelta tecnica»
Genevier: «Il discorso campionato è chiuso, ma la nostra stagione è ancora lunga»