News

Pippo Marchioro bacchetta la Regia: «Squadra troppo prevedibile»

Nell'intervallo di domenica la passerella sotto la Curva Sud e la tribuna, salutato e osannato dai tifosi granata

Redazione TuttoReggiana
06.11.2018 09:30

Marchioro sotto la Curva Sud © Reggio Audace FC

Il momento più emozionante della sfida tra Reggio Audace e Vigor Carpaneto è avvenuto durante i 15' di pausa tra le due frazioni di gioco, quando l'ex condottiero granata Giuseppe "Pippo" Marchioro, 82 anni, è sceso sul terreno di gioco per salutare quel pubblico che 25 anni fa aveva portato per la prima volta in Serie A.

Accompagnato da Fiaccadori, Corni, Vecchi e dal socio granata Fico, Marchioro ha rilasciato anche qualche dichiarazione, non certamente lusinghiera nei confronti della squadra di mister Antonioli. «Con dispiacere dico che la Reggiana mi ha deluso - le parole raccolte dalla Gazzetta di Reggio - La squadra mi è sembrata troppo prevedibile. Mi limito a fare gli auguri, i granata si possono riprendere ma non chiedetemi dei consigli, oramai sono fuori dal giro da molto tempo».

Commenti

Spanò: «Se non credessi più in questo progetto me ne andrei a casa»
Quintavalli: «Con Romano nessuno strappo, il suo sfogo è stato dettato dall'emozione»