L'avversario

Bizzotto: «Forse è l'anno della Reggiana, merita di arrivare fino in fondo»

Mister Colella: «Siamo saliti a quota 14 pali in stagione. Partita decisa dagli episodi...»

Redazione TuttoReggiana
16.05.2018 10:00

Nicola Bizzotto

«Ho perso il conto delle parate di Facchin, almeno tre sono state decisive - ha sottolineato il capitano giallorosso Nicola Bizzotto a fine gara - Siamo venuto qui a Reggio per fare una partita con i controcoglioni però è mancata un po' di lucidità sotto porta. Con un pizzico di fortuna in più avremmo vinto, ma vanno fatti i complimenti alla Reggiana. Quando si vincono delle partite del genere vuol dire che probabilmente è l'anno buono: a fine partita ho fatto un grosso in bocca al lupo ai granata perché sono una squadra di qualità e meritano di arrivare fino in fondo».

«La differenza nel calcio la fanno gli episodi e noi non abbiamo avuto la fortuna dalla nostra parte se pensiamo che il gol della Reggiana è arrivato da un tiro deviato - ha sintetizzato mister Giovanni Colella davanti ai microfoni della stampa - Rimpianti non ne abbiamo, casomai rimorsi. Sono fiero dei miei ragazzi, eravamo in campo con tre '97. Le dichiarazioni del patron Rosso? Non hanno influito sul risultato».

Commenti

Eberini: «Volontà e determinazione, così abbiamo vinto. Ora sotto a chi tocca...»
Playoff Fase Nazionale, la Reggiana sfiderà la Juve Stabia