Primo Piano

Cattaneo, il primo centro non basta: «Due grandi gol sprecati, ma continuiamo la rincorsa al Padova»

"Veleno" si è sbloccato esultando sotto la curva dei quasi 200 tifosi granata

Redazione TuttoReggiana
12.03.2018 11:30

Nel pareggio maturato con la Fermana, una delle note positive viene da Luca Cattaneo, autore della prima rete in maglia granata: «È stato un bel gol - ha ammesso a fine gara - venuto da una grande azione. Non sono sicuro che Ghiringhelli mi abbia visto in mezzo all'area, ma l'ho chiamato e mi ha sentito, dandomi la palla direttamente sui piedi: l'ho sfruttata bene».

Per buona parte di gara si è vista un'ottima Reggiana...
«Abbiamo giocato una buonissima partita per 65 minuti; ora non resta che la delusione, è normale quando sei avanti 2-0 e ti fai recuperare sul 2-2».

Hanno pesato le assenze di Cesarini e Altinier?
«Sono ottimi giocatori che danno qualcosa in più, ma chi ha giocato al loro posto ha fatto bene, questa è la forza del nostro gruppo».

Che aria si respira nello spogliatoio?
«C'è tanta amarezza, nelle ultime partite avevamo sofferto di più nei primi minuti del secondo tempo invece oggi (ieri, ndr) eravamo riusciti a superarli. Poi però abbiamo preso quei due gol...».

Con i tre punti avreste messo ulteriore pressione al Padova...
«È vero, ma è giusto anche pensare che abbiamo recuperato un punto. Noi continuiamo a crederci e attendiamo qualche altro loro passo falso».


Vota il migliore granata in campo di Fermana-Reggiana
 

Commenti

Mestre a tutto attacco per continuare a sognare i play off
Gli highlights di Fermana-Reggiana