Primo Piano

Le pagelle di Sasso Marconi-Reggio Audace: brilla Osuji, Zamparo non si ferma più

Conferme per Belfasti e Cavagna. Bardeggia ancora a segno, rientro da film per Pastore

Gianluca Ferrari
18.11.2018 17:00

Narduzzo 6 Oggi avrebbe potuto indossare anche una maschera senza buchi. I padroni di casa non tirano praticamente mai in porta.

Masini 6 Controlla la fascia destra senza problemi e senza dover spendere grandi energie in fase offensiva. Da un suo cross deviato da Osuji nasce l'1-0 granata.

Rozzio 6,5 Giganteggia in mezzo all'area dirigendo perfettamente i suo compagni di reparto. Il Sasso Marconi, però, non gli rende mai il compito difficile.

Cigagna 6,5 Vedi sopra. Tiene bene la posizione respingendo ogni timido tentativo avversario. Prova a rendersi pericoloso in area avversaria.

Belfasti 6,5 Anche lui si limita a presidiare la fascia di competenza controllando senza patemi le offensive avversarie. Quando va sul fondo, però, crea sempre pericoli. Serve a Pastore la palla del 3-0. (Cozzolino sv)

Cavagna 6,5 Gioca con sicurezza e personalità, prendendo in mano il gioco della squadra e ostacolando diverse azioni di marca bolognese. Suo l'assist involontario per il quarto gol. E' il nuovo faro della manovra granata ma è da valutare con avversari di maggior spessore. (Rizzi sv)

Staiti 6 Nel primo tempo fa valere la sua esperienza e la sua forza contro i pari ruolo avversari, tenendo in gioco il pallone che porta al primo vantaggio granata. Tira il freno nella ripresa e si prende un'ammonizione proprio nei minuti finali

Cozzari 6 Meglio in fase difensiva, dove si distingue con buoni raddoppi e diversi recuperi. Lascia posto al pari età Pastore nella ripresa (Pastore 6,5 Voleva crossare o voleva tirare? Fatto sta che trova un gran gol al ritorno dal brutto infortunio al braccio. In campo rincorre tutti gli avversari e dà una grossa mano in fase di copertura. Bentornato!).

Osuji 6,5 Firma l'assist per il primo gol e tocca involonariamente la palla che Zamparo trasforma nel 2-0. è sempre al centro dell'azione granata in una posizione che sembra a lui congeniale, in continuo raccordo tra centrocampo e attacco. Sta crescendo di partita in partita ed è una buonissima notizia per Antonioli (Boldrini sv).

Zamparo 8 Timbra ancora il cartellino con altri due gol da opportunista (salendo così a quota 9, di cui solo 5 negli ultimi 7 giorni!) e poteva anche uscire dal campo con il pallone tra le braccia. Quello che più colpisce è la voglia di lottare proponendosi sempre come punto di riferimento per la squadra. Trascinatore (Ponsat sv).

Bardeggia 6,5 Segna il secondo gol consecutivo trovandosi ancora al posto giusto per sfruttare il prezioso assist di Osuji. Poi tanto movimento cercando di sfruttare gli spazi creati attorno a Zamparo.

All. Mauro Antonioli 7 Continua la striscia positiva della sua Reggiana, sintomo anche di un ritrovato equilibrio di squadra, almeno negli uomini in campo. La conferma di Belfasti a sinistra, l'alternanza Rozzio/Spanò al centro della difesa, un under a fianco di Zamparo potrebbero essere le scelte giuste per mantenere tale equilibrio. Basterà contro il Modena?

Vota il migliore granata in campo

 

SASSO MARCONI Monari 5; Mele 5,5 (Rrapaj sv), Giacomoni 5, Alessi 5, Benucci 5; Tonelli 5 (Barranca 6), Garni 5, Spezzani 5,5; Sanzo 5,5 (De Lucca 5.5) Della Rocca 5, Girotti 5 (Noselli 5,5). Allenatore: Roberto Moscariello 5.

Commenti

Girone D, i risultati dell'11ª giornata: il Modena ha ripreso la sua marcia, frena il Fiorenzuola
Dominio a Sasso Marconi, la Reggiana serve il poker