Serie C

Playoff, il programma delle gare di ritorno dei quarti di finale

A Feralpi e Viterbese serve un'impresa, Reggiana e Cosenza devono difendere i risultati dell'andata

Redazione TuttoReggiana
03.06.2018 12:00

Mirko Bruccini festeggia il gol nella gara d'andata © Cosenza Calcio

Questa sera si conclude il secondo turno della Fase Nazionale dei playoff, al termine del quale resteranno in lizza solamente quattro formazioni con l'obiettivo di conquistare la Serie B.

A partire dalle ore 18 scenderanno in campo tutte le otto contendenti. La sfida più proibitiva è quella della FeralpiSalò, chiamata a vincere al "Massimino" di Catania dopo il pareggio di mercoledì sera contro gli etnei: ai gardesani un'impresa simile è già riuscita nel turno precedente con l'Alessandria, i rossazzurri sono quindi avvisati. Al Südtirol di Zanetti basta un pareggio per centrare la semifinale, la Viterbese però ha già espungato Pisa e il "Druso" di Bolzano certamente non pare un ostacolo insormontabile. Siena e Sambenedettese devono vincere, non importa con quale punteggio, ma Reggiana e Cosenza venderanno cara la pelle.

REGOLAMENTO. Non sono previsti supplementari e rigori: a parità di gol complessivi tra andata e ritorno prevale la formazione col miglior piazzamento ed il miglior punteggio nel proprio girone di campionato (che coincide, in questo caso senza eccezioni, con quella che gioca in casa la gara di ritorno). Secondo il sorteggio già stabilito dalla Lega Pro, giocherà l'andata della semifinale in casa (mercoledì 6 giugno) la squadra che passerà il turno tra Siena-Reggiana e Südtirol-Viterbese. 


Playoff Fase Nazionale, secondo turno (ritorno):

  • Südtirol-Viterbese (andata 2-2) ore 18
  • Robur Siena-REGGIANA (andata 1-2) ore 20.30
  • Catania-FeralpiSalò (andata 1-1) ore 20.30
  • Sambenedettese-Cosenza (andata 1-2) ore 20.30, diretta Rai Sport


Commenti

Rivivi il LIVE di Robur Siena-Reggiana 2-1
Siena, mister Mignani confida nell'aiuto dei tifosi: «Vorrei che ci trascinassero alla vittoria»