Lega Pro

I risultati e la classifica della 35ª giornata. Venezia promosso in Serie B, Parma e Padova ancora k.o.

I lagunari festeggiano con tre turni d'anticipo, nessuna novità in zona playoff

Tommaso Casotti
15.04.2017

Al Venezia basta un pari con il Fano per conquistare l'accesso alla Serie B davanti al pubblico di casa con tre giornate di anticipo: la rete di Moreo nel primo tempo spiana la strada alla seconda promozione consecutiva degli uomini di Pippo Inzaghi, mentre i marchigiani non si arrendono ed escono dal "Penzo" con un punto d'oro.

Continua invece il periodo negativo di Parma e Padova, sconfitte entrambe di misura a Bassano e Pordenone. I 'ramarri' neroverdi con questo importante successo si portano a una sola lunghezza di distanza dal secondo posto.

Cade la Sambenedettese facendosi rimontare 2-1 dal Modena (in rete l'ex Reggiana Loi); in zona playoff nessuno ne approfitta perchè la FeralpiSalò viene beffata nel finale ad Ancona e l'AlbinoLeffe non va oltre l'1-1 in casa del Lumezzane. Ancora peggio fanno Santarcangelo e Maceratese, piegate da Mantova e Südtirol. In coda non si fanno male Teramo e Forlì che chiudono a reti inviolate.

 

Modena - Sambenedettese 2-1
11' st Sorrentino (S), 24' st Diop (M), 29' st Loi (M)

Ancona - FeralpiSalò 1-1
45' pt Gerardi (F), 49' st Momentè (A)

Lumezzane - AlbinoLeffe 1-1
14' pt rig. Speziale (L), 35' pt rig. Di Ceglie (A)

Santarcangelo - Mantova 1-2
33' pt Regoli (M), 18' st rig. Sodinha (M), 39' st Adorni (S)

Südtirol - Maceratese 1-0
28' st Furlan

Teramo - Forlì 0-0

Venezia - Fano 1-1
38' pt Moreo (V), 11' st Capezzani (F)

Bassano - Parma 1-0
13' st Fabbro

Pordenone - Padova 1-0
24' pt Burrai

Reggiana - Gubbio 1-1
32' pt Rinaldi (G), 45' pt Rozzio (R)

 

La classifica
Venezia 78; Parma 66; Pordenone 65, Padova 62; REGGIANA 58; Gubbio 54; Sambenedettese 50; FeralpiSalò 49; AlbinoLeffe 47; Bassano 45; Santarcangelo, Maceratese 44; Südtirol 41; Modena 40; Mantova 37; Teramo 35; Forlì 34; Lumezzane 33; Fano 32; Ancona 28.

 

(nella foto: l'esultanza dei giocatori del Venezia al gol di Moreo - ©Venezia FC)

Commenti

Reggiana-Gubbio, le probabili formazioni
Tanti auguri Beppe, indimenticabile "10" granata