L'avversario

Novara, mister Banchieri: «Consapevoli della nostra forza, ci devono rispettare»

Il tecnico azzurro in vista della semifinale playoff: «Non ci accontentiamo di essere arrivati fin qui. Le diffide non devono incidere»

Redazione TuttoReggiana
17.07.2020 11:15

© Novara Calcio 1908

Mister Simone Banchieri presenta così la sfida che il suo Novara affronterà questa sera al "Città del Tricolore" contro la Reggiana. 

«Non siamo i favoriti? Ci badiamo poco, siamo consapevoli della nostra forza: siamo il Novara, ci devono rispettare - si legge dalle colonne di TuttoSport - I ragazzi stanno bene, capiscono l'importanza di essere arrivati fin qua. Le diffide non devono incidere e non cambia il fatto che siano supplementari e rigori, serve lo stesso atteggiamento delle altre partite. Bisogna fara la gara dall'inizio e curare i dettagli. Lo dico da inizio anno, non ci accontentiamo. Pinzauti sta benissimo e Bortolussi sta recuperando una buona condizione: non è importante chi gioca, ma che ognuno dia l'anima».

Commenti

Procura Federale in visita a Cavazzoli: Reggiana promossa
Appuntamento alle 18 per accompagnare la Regia verso la finale