News

Granata di nuovo protagonisti nelle scuole

Riparte il progetto "I primi fanno gioco di squadra", Genevier ha donato due maglie alla ONLUS Cipì

Redazione TuttoReggiana
23.03.2018 10:30

Il progetto "I primi fanno gioco di squadra" organizzato da Reggiana Calcio in collaborazione con Reggiana Gourmet ha preso il via questa settimana, all'Istituto comprensivo di Casalgrande dove Aiman Napoli, Alessandro Cesarini e Paolo Rozzio mercoledì hanno incontrato i ragazzi delle classi IV° e V°.

Il progetto, che vede come cardini lo sviluppo di percorsi sulla sana alimentazione, sulla cultura sportiva e sull'educazione motoria ha visto presenti a Casalgrande anche la nutrizionista dott.ssa Chiara Marini, l'allenatore del settore giovanile granata Federico Zambelli e lo SLO Marco Bertolini. Il progetto, oltre gli incontri con gli studenti, prevede la III° edizione  del concorso sulla ideazione di una delle maglie per il prossimo campionato. Il concorso prevede, per questa stagione, l'ideazione di un concept legato al centenario della squadra granata in calendario nel 2019. I prossimi incontri saranno alla Scuola primaria di San Polo d'Enza (vincitrice del concorso dello scorso anno) e a Scandiano.

Questa mattina invece il capitano Gaël Genevier si è recato all'Istituto comprensivo Pertini di Reggio Emilia, frequentato dal figlio Brooklyn, per donare due maglie all'Associazione ONLUS Cipì, organizzazione formata dai genitori e dagli insegnanti appartenenti agli istituti comprensivi Pertini 1 e Pertini 2 di Reggio Emilia, nata nel 2014, attraverso la promozione della cultura, della creatività, delle tradizioni e della solidarietà, che svolge gratuitamente la propria attività in favore degli studenti, sensibilizzandolo sulla valenza socio-culturale della scuola e favorendo le collaborazioni con le altre realtà e istituzioni locali. Le maglie donate dal capitano granata saranno utilizzate come premio della lotteria organizzata per raccogliere fondi per sostenere progetti per il prossimo anno scolastico.

Commenti

Mestre a tutto attacco per continuare a sognare i play off
Crocchianti migliore granata in campo di Fano-Reggiana