News

Alberto Calì stroncato da un malore, fu l'artefice del rinnovamento societario

Redazione TuttoReggiana
06.04.2018 10:00

«Il presidente Mike Piazza e la vice presidente Alicia, unitamente a tutta la società granata porgono le più sentite condoglianze alla famiglia Calì per la prematura scomparsa di Alberto». Con questa breve nota ieri il club granata ha reso nota l'improvvisa scomparsa del manager milanese Alberto Calì, il quale sarebbe stato colto da un malore nella notte fra mercoledì e giovedì.

Calì, 57 anni, dalla scorsa primavera sino ad ottobre aveva collaborato con il club granata riorganizzando la struttura societaria con diversi tagli al personale e programmando un contenimento generale delle spese.

Commenti

Mestre a tutto attacco per continuare a sognare i play off
Cesarini ancora al differenziato, si ferma anche Rozzio