Primo Piano

Eberini: «Abbiamo fatto un grande risultato, ma niente è ancora deciso...»

Le parole del mister granata al termine del primo match con il Siena

Gianluca Ferrari
30.05.2018 23:15

© TuttoReggiana

Nella conferenza stampa post Siena, mister Sergio Eberini cerca di nascondere la grande soddifazione per il risultato ottenuto cercando di mantenere tutti con i piedi per terra: «Il Siena è abile a palleggiare da dietro ma non ci ha creato grandi problemi - commenta il tecnico granata - Abbiamo subito un gol strano perchè Bobb è scivolato ma siamo stati bravi a reagire subito. Abbiamo gestito bene le punte inserendo Aiman  e Cianci che ci hanno dato una grossa mano nel momento di massima spinta dei bianconeri. Resta solo il rammarico per non aver segnato il terzo gol che ci avrebbe dato più tranquillità per il ritorno».

Una nota di merito va anche al numero uno granata...
«Facchin è stato straordinario, se siamo arrivati a questo punto è anche merito suo. Ha avuto due reazioni importanti, da grande portiere».

Manfrin ha invece segnato di destro...
«È un giocatore che si sta ritrovando e ci sta dando grandi soddisfazioni come tutti del resto. Anche Riverola è entrato con il piglio giusto e ci ha dato una grande mano».

Cattaneo non ha invece trovato il guizzo giusto per fare male...
«Ha comunque disputato una grande partita. Forse a volte ha fatto scelte non corrette ma nel primo tempo ha dato un grande contributo alla squadra».

Come sarà la gara di ritorno?
«Questa volta potrebbero avere più pressioni loro ma noi dobbiamo comunque fare il nostro anche là. Il nostro valore aggiunto è la voglia che i ragazzi ci mettono in campo. Il Siena è una squadra temibilissima  ma noi stasera abbiamo fatto un grande risultato».

Questa sera ci sono stati 8.500 paganti per una partita di serie C...
«Stiamo lavorando per dare soddisfazioni anche a loro, a Mike e a tutti i ragazzi che lavorano per la Reggiana. Dobbiamo rimanere con i piedi per terra perchè ancora non abbiamo fatto nulla. La vittoria ci dà un piccolo vantaggio ma non è ancora deciso nulla».


Vota il migliore granata in campo!

Commenti

Siena, mister Mignani mastica amaro: «Il risultato non è giusto ma lo accetto»
Manfrin: «Ho pensato solo a tirare...»