Serie C

I risultati della 12ª giornata. Pari Padova, Vicenza nuova capolista

Gol con esultanza polemica per l'ex Pesenti

Redazione TuttoReggiana
27.10.2019 20:30

La capolista Padova impatta 1-1 nell'anticipo a Piacenza: dopo il vantaggio emiliano di Imperiale, i biancoscudati sprecano un rigore con Santini poi trovano il pari dell'ex Massimiliano Pesenti (8 presenze alla Reggiana nel 2015), che esulta in maniera provocatoria scatenando le ire del pubblico del "Garilli". «Una vergogna - ha tuonato il presidente onorario del Piacenza, Stefano Gatti - è stato un gesto antisportivo, il Padova dovrebbe chiedere scusa per il comportamento del suo giocatore».

Ne approfitta il Vicenza che travolge la Sambenedettese (in dieci dopo appena tre minuti di gioco per l'espulsione del portiere Santurro) e balza in vetta. Al terzo posto resta il Südtirol, che spezza la striscia vincente della Virtus Verona, mentre la Reggiana con la vittoria sul Modena è quarta. Vittoria esterna importante per la FeralpiSalò sull'Arzignano, così come in zona salvezza conquistano tre punti d'oro il Gubbio in casa della Vis Pesaro e la Fermana di Mauro Antonioli a Rimini. Finisce senza vincitori nè vinti, invece, il derby romagnolo tra Ravenna e Cesena.

Nei posticipi di lunedì sera, brutto k.o. per il Carpi che si fa rimontare dall'Imolese dopo l'iniziale vantaggio firmato da Vano, mentre la Triestina sfrutta l'ingenuità del Fano e colpisce su rigore nel finale di gara.

Piacenza-Padova 1-1
16'pt Imperiale (PC), 12'st Pesenti (PD)

Modena-Reggiana 0-1
16'pt Scappini

Ravenna-Cesena 1-1
45'pt Nocciolini (R), 5'st Valeri (C)

Sambenedettese-Vicenza 0-3
24'pt Cappelletti, 6'st Guerra, 14'st Pontisso

Südtirol-Virtus Verona 1-0
40'pt Petrella

Arzignano Valchiampo-FeralpiSalò 1-2
17'pt Ceccarelli (F), 10'st Magnino (F), 15'st Balestrero (A)

Rimini-Fermana 0-1
4'st Cognigni

Vis Pesaro-Gubbio 0-1
11'st Sorrentino

Imolese-Carpi 2-1
43'pt Vano (C), 18'st Belcastro (I), 34'st Padovan (I)

Triestina-Fano 1-0
42'st rig. Costantino
 

Classifica
Vicenza 27; Padova 26; Südtirol 25; REGGIANA 23; Carpi 20; Virtus Verona, Triestina, Piacenza, FeralpiSalò 19; Sambenedettese 18; Modena, Vis Pesaro, Ravenna 14; Cesena, Fermana 12; Gubbio, Fano 10; Rimini, Imolese 9; Arzignano V. 8.

Commenti

Le indicazioni stradali per raggiungere lo stadio "Braglia"
Le probabili formazioni di Modena-Reggiana