News

I tifosi non ci stanno, invasione di campo al "Franchi" respinta dalla polizia

Dopo la rabbia, gli applausi per tutta la squadra sotto la Curva ospiti

Redazione TuttoReggiana
04.06.2018 00:05

Al triplice fischio dell'arbitro Pierantonio Perotti di Legnano, giunto subito dopo il rigore del k.o. realizzato da Santini, tutti i giocatori granata e la panchina si sono scatenati contro il direttore di gara, ma la situazione è precipitata quando un gruppo di supporters granata (quasi un centinaio) sono riusciti a sfondare le protezioni del settore a loro dedicato entrando sul terreno di gioco.

Capita la gravità della situazione, mister Tedeschi, capitan Genevier e alcuni giocatori granata hanno cercato di riportare la calma tra i tifosi che cercavano il contatto con la curva senese, ma solamente l'arrivo della polizia ha riportato la situazione alla normalità. I tifosi sono stati respinti e costretti a rientrare in curva e il successivo saluto ed abbraccio con i loro giocatori ha calmato definitivamente gli animi. Sulla strada del ritorno i tifosi hanno riservato ulteriori cori e applausi alla squadra durante una sosta in autogrill, a concludere una serata che difficilmente la Reggiana riuscirà a scordare in poco tempo.

 

Commenti

Le pagelle di Robur Siena-Reggiana: Altinier implacabile, Ghiringhelli sfortunato
Reggiana, così non è giusto! Granata eliminati dal Siena tra le polemiche