Primo Piano

Antonioli: «Complimenti alla Pergolettese, se è prima in classifica un motivo c'è»

«Ci poteva stare il pareggio, ma la Pergolettese ha dimostrato di avere più "fame" di noi e correva il doppio»

Redazione TuttoReggiana
27.01.2019 17:00

Mauro Antonioli non usa troppi giri di parole per commentare la sconfitta della sua Reggio Audace sul campo della Pergolettese, sempre più prima in classifica: «Per 60 minuti hanno fatto meglio di noi, hanno avuto più determinazione, più fisicità, arrivavano prima su tutti i palloni. Poi verso la fine ci poteva stare anche il pareggio ma noi siamo mancati per più di un'ora. Non è una questione di modulo, hanno avuto più "fame" di noi e andavano il doppio di noi. Bisogna fare loro i complimenti, se sono in quella posizione c'è un motivo».

Mister, che cosa è mancato oggi?
«Negli ultimi venti minuti potevamo anche pareggiare. Il loro portiere ha fatto due grandi parate ma resta la grande delusione per il primo tempo che abbiamo regalato. Speravo in una reazione ma è arrivata troppo tardi».

Eppure si conoscevano i loro punti di forza...
«Questa era una partita molto importante. I ragazzi l'hanno preparata bene, prima della gara erano concentrati, ma loro sono stati più bravi di noi. Sapevamo che Morello poteva darci problemi ma ci ha messo in difficoltà comunque».


Vota il migliore granata in campo di Pergolettese-Reggio Audace

Commenti

Reggio Audace-Fiorenzuola, la prevendita
Spanò non si arrende: «Ora diventa tutto più difficile, ma non vuol dire che molleremo»