Primo Piano

Cianci e Bastrini: «Di nuovo alla Reggiana per puntare alla B»

L'attaccante e il difensore dovranno presto discutere la propria situazione contrattuale con Sassuolo e Cremonese

Redazione TuttoReggiana
08.06.2018 16:00

«A Reggio ho visto la passione dei tifosi, sono stato benissimo e mi hanno fatto sentire importante però la mia situazione è nelle mani del Sassuolo e la Reggiana dovrà fare le sue scelte». Così Pietro Cianci ha risposto sulla Gazzetta di Reggio che nell'edizione odierna lo ha interrogato sulle sue scelte future. «Se vado in Serie B voglio giocare da protagonista, altrimenti...».

Anche Alessandro Bastrini ha parlato del suo avvenire: «Se la Reggiana dovesse chiedermi di tornare direi di sì perché vorrei aiutare la società e i tifosi a trovare quella soddisfazione che meritano chiamata Serie B. Vincere un campionato in una piazza come Reggio sarebbe bellissimo, c'è una tifoseria da Serie A, per questo prenderei seriamente in considerazione un'offerta dei granata anche a fronte di una chiamata dalla serie cadetta».

Commenti

Il pagellone di fine stagione | Attacco
Eberini: «Non sono bollito, penso di averlo dimostrato»