Mercato

Mercato - Salutano in quattro, aggregato il centrocampista Cavagna

Si allontana Capodaglio, presto un nuovo incontro tra Narduzzo e il club granata

Redazione TuttoReggiana
20.08.2018 22:00

Janis Cavagna © atalanta.it

Dopo una settimana di allenamenti la rosa granata è ancora un cantiere aperto: oggi sono arrivate le prime ufficialità con gli ingaggi di Luche, Cozzolino e Cigagna (gli ultimi due erano già in città) alle quali seguiranno nei prossimi giorni le conferme della maggior parte dei giocatori attualmente presenti alle sedute di allenamento. In quattro però hanno fatto le valigie, non trovando la piena soddisfazione dello staff tecnico: non faranno parte della prossima Reggio Audace il portiere brasiliano Piai, il difensore Destiny ed i centrocampisti Propadalo e Presicci.

Si susseguono anche i volti nuovi: oggi è stato aggregato alla truppa Janis Cavagna, mediano classe '95 cresciuto nell'Atalanta (dice di ispirarsi proprio al reggiano Cigarini), che nelle ultime stagioni ha vestito le maglie di Trapani (in B), Bassano, Monopoli e Pro Piacenza (58 presenze da professionista). Cavagna andrebbe a ricoprire un ruolo importante davanti alla difesa per il quale nelle scorse settimane era stato aperto un dialogo con Capodaglio della Feralpi, ma negli ultimi giorni i contatti tra il centrocamposta gardesano e la dirigenza granata si sono interrotti così come si è raffreddato il discorso con il trequartista Venitucci.

Capitolo Narduzzo: il giocatore e il suo agente restano ottimisti sulla conclusione della trattativa e attendono una chiamata da parte del vicepresidente Romano per fissare un nuovo incontro (previsto tra domani e mercoledì) e giungere al nero su bianco. 

Commenti

UFFICIALE: tris di acquisti per la Reggio Audace, arriva Nicola Luche
Luche: «Ricordo bene il grande pubblico reggiano, non vedo l'ora di vestire la maglia granata»