Settore Giovanile

Prima gioia azzurra per il giovane Cristian Cassano, ma a fare festa nel weekend è stato tutto il Settore Giovanile

Secondo successo consecutivo per la Berretti con il Prato, l'Under 15 impatta al "Mirabello" contro il Monopoli

Redazione TuttoReggiana
09.05.2018 17:00

Cristian Cassano (a sinistra) con Federico Mori

Esordio con pareggio per la Rappresentativa Under 17 di Lega Pro all'undicesima edizione della Lazio Cup, nella cui rosa figurano gli atleti granata Cristian Cassano e Giuseppe Palmiero. Gli azzurri, guidanti in panchina da Daniele Arrigoni, hanno impattato 1-1 all'esordio contro il Torino: a passare in vantaggio è stata al 30' la squadra granata, mentre il pareggio è arrivato al 36′ proprio con Cassano. Palmiero ha disputato una buona partita, rimanendo in campo per tutti i 90 minuti. Oggi alle 17.30 nuovo impegno per gli azzurrini a Fiuggi contro il Frosinone mentre giovedì è prevista la sfida al Caf Canadian.

I ragazzi dell'Under 15 al "Mirabello"Nel weekend ha fatto festa (prima in campo poi negli spogliatoi con i coniugi Piazza) anche la Berretti granata che al "Maracanà" di Carpineti sabato 5 maggio ha superato per 2-1 il Prato con i gol di Chakir e Pellegrini, salendo a quota 6 punti nel mini girone che dà l'accesso ai quarti di finale. Solo un pareggio invece domenica mattina per la formazione Under 15 sul rettangolo verde del "Mirabello" contro il Monopoli (in gol Campaniello); la decisiva gara di ritorno in Puglia è in programma il prossimo 13 maggio.

Commenti

Panizzi migliore in campo di Teramo-Reggiana
Riprendono gli allenamenti: Bovo, Crocchianti e Ghiringhelli al lavoro a pieno regime