Primo Piano

Reggiana, ora è finita davvero! Comunicazione della società: «Non ci iscriviamo»

"Caduti i presupposti per la cessione del pacchetto di maggioranza al gruppo Dana", la versione dei Piazza

Redazione TuttoReggiana
16.07.2018 11:45

GAME OVER.  Con un breve comunicato diffuso pochi minuti fa, la Reggiana conferma la volontà di non presentare ricorso e quindi di non iscrivere la squadra al prossimo campionato di Serie C.

Queste le poche e laconiche parole: "Reggiana Calcio comunica che in data odierna non presenterà ricorso in merito all'esclusione dal campionato di serie C, poichè sono caduti i presupposti per la cessione del pacchetto di maggioranza al gruppo referente a Pablo Victor Dana".

Nella serata di domenica i dipendenti erano già stati avvisati della decisione presa dei coniugi Piazza, questa mattina la volontà è stata resa nota a tutti i tifosi. Ora non resta che attendere il verdetto ufficiale della FIGC (atteso entro il 20 luglio) che sancirà l'effettiva esclusione dal prossimo campionato, poi la palla passerà tra i piedi del sindaco Luca Vecchi che entro 48 ore dovrà indicare quale nuovo sodalizio si farà carico del titolo sportivo granata per un nuovo inizio, si presume dalla Serie D.

Nel frattempo, si attende anche la comunicazione ufficiale da parte del gruppo Dana che ha già anticipato di aver fatto tutto il possibile per concludere in maniera positiva la trattativa.

Commenti

Imbrattati i muri della sede di via Mogadiscio, insulti e minacce rivolte ai Piazza
Dana risponde ai Piazza: «Non mi sono tirato indietro all'ultimo, è stato il contrario...»