Serie C

I risultati e la classifica della 33ª giornata. Vincono Padova, Samb e Feralpi

Reggiana al terzo posto con una partita ancora da disputare

Redazione TuttoReggiana
31.03.2018 17:00

Il Padova non sbaglia un colpo e con il tris rifilato al Pordenone tiene salda la vetta del girone B. Vittorie importanti anche per Sambenedettese FeralpiSalò, rispettivamente contro Ravenna e Bassano, entrambe rimontando un gol di svantaggio. La Reggiana piega il Südtirol nel posticipo e torna al terzo posto.

Nel sabato di Pasqua esulta il Fano che stende 2-0 l'AlbinoLeffe e si risolleva dall'ultimo posto: i marchigiani giocano in superiorità numerica già dal primo tempo (espulso Sbaffo) e accorciano la classifica in zona salvezza. In bilico resta il Gubbio, che non va oltre il pareggio casalingo con il Teramo in un 1-1 con molti rimpianti. Stesso risultato fra Renate e Mestre che muovono di poco la propria classifica. Dramma Vicenza: dopo i 4 punti di penalizzazione, arriva anche il k.o. in casa con il Santarcangelo che manda i biancorossi in ultima posizione.


Fano-AlbinoLeffe 2-0
7' pt Fautario, 28' st Rolfini

Gubbio-Teramo 1-1
4' pt Burzigotti (G), 17' pt Graziano (T)

Renate-Mestre 1-1
28' pt Gomez (R), 35' pt Sottovia (M)

FeralpiSalò-Bassano 2-1
35' pt Proia (B), 12' st Dettori (F), 14' st Legati (F)

Padova-Pordenone 3-0 
2' st Mazzocco, 12' st Pulzetti, 22' st Gliozzi

Sambenedettese-Ravenna 2-1
5' pt De Sena (R), 22' pt Stanco (S), 6' st Bellomo (S)

Vicenza-Santarcangelo 1-2
24' pt Comi (V), 5' st Di Santantonio (S), 36' st Piccioni (S)

Reggiana-Südtirol 2-1
29' pt Altinier (R), 4' st Gyasi (S), 49' st rig. Cesarini (R)

Riposano: Triestina e Fermana


La classifica
Padova 57; Sambenedettese 49; REGGIANA 47; FeralpiSalò 45; Bassano, Südtirol 43; Mestre 42; Pordenone 41; Renate 39; Triestina 38; AlbinoLeffe 36; Ravenna 35; Fermana 33; Teramo 32; Gubbio, Santarcangelo 29; Fano 28; Vicenza 27.

Commenti

Mestre a tutto attacco per continuare a sognare i play off
News dai campi - Altinier rientra in gruppo, Bovo ancora in palestra