Primo Piano

La replica del sindaco Vecchi: «Modi e toni del presidente sbagliati, bisogna sedersi attorno ad un tavolo e discutere»

Ieri notte è arrivata la risposta su Instagram della vicepresidente Alicia Piazza

Redazione TuttoReggiana
07.03.2018 11:30

Dopo l'energica presa di posizione del presidente Mike Piazza sulla questione riguardante l'affitto del "Città del Tricolore", ribadita ieri con una nota a nome della società, è arrivata la replica del sindaco Luca Vecchi, intervistato nel corso del programma televisivo Decoder di Telereggio e dal Resto del Carlino questa mattina.

«Mi ha stupito molto la conferenza stampa di Piazza, soprattutto per i toni e i modi usati - ha sottolineato il primo cittadino reggiano - I problemi non si risolvono urlando e sbattendo i pugni sul tavolo, così si sono alzati i toni quando si stava lavorando per mettere Mapei e Reggiana sedute attorno a un tavolo per discutere dell'affitto. Ho la convinzione che il club granata continuerà a giocare nello stadio di Reggio, non ci sarà nessuno sfratto in futuro...».

Il sindaco ha ribadito quello che è il suo ruolo: «Confermo che non c'è chiusura da parte del gruppo di Squinzi, ma non posso essere io a chiedere lo sconto perché la legge me lo impedisce. Stavo aiutando ad organizzare l'incontro prima che il presidente scendesse dall'aereo e organizzasse quella conferenza stampa...». Non mancano le critiche alla dirigenza granata: «Negli ultimi mesi ho parlato con quattro dirigenti diversi. Prima è venuto Franzone, poi Magnani seguito da Philipakos e infine Rocchi. Sempre volti diversi e non tutti sapevano quella che era stato detto da chi l'aveva preceduto. Mike è una risorsa fondamentale per la Reggiana e per il suo futuro, quindi penso che abbia bisogno di una dirigenza solida e credibile; possiamo aiutarlo ad individuare qualcuno che possa collaborare e dare una mano e che sia in grado di tenere in piedi relazioni istituzionali proficue».

«Io spero che presto Reggiana e Sassuolo raggiungano un accordo - ha concluso Vecchi - C'è un pregresso importante da saldare e un futuro da costruire, da quello che so Mapei è disposta a trattare. La comunità deve dare una mano ai granata come ha chiesto il presidente, per fare la pace però bisogna essere in due, a Reggio Emilia si lavora insieme. Ci tengo infine a sottolineare che la Reggiana manderà in Sudafrica la sua Under 17 a costo zero grazie alle relazioni internazionali del Comune. Potevamo scegliere un altro sport e un'altra società, invece abbiamo deciso per il club granata...».

Nella tarda serata di martedì è arrivata su Instagram la risposta piccante della vicepresidente Alicia Piazza, accolta con grande ovazione dal pubblico del famoso social network. «Sindaci responce stasera...? Nulla di tangiblile per la Reggiana. Zero. Is fire dal portafoglio squincy. #fantoccio #oltreinvtile #fermalacorruptioninitaly
#patetico #triste #cospirazione #dare le dimissioni
».


(Nella foto, il primo incontro tra il sindaco e i coniugi Piazza avvenuto nel giugno 2016 © TuttoReggiana)

Commenti

Mestre a tutto attacco per continuare a sognare i play off
Mercato, dalla prossima stagione cambiano le date