Primo Piano

La risposta del sindaco tarda ad arrivare. Offerta interessante del gruppo fuori provincia

Reggio Audace FC e un altro gruppo si contendono il titolo sportivo della Reggiana

Redazione TuttoReggiana
01.08.2018 19:30

 

[AGGIORNAMENTO ORE 19.30] La vicenda legata alla nascita della nuova Reggiana potrebbe avere sviluppi clamorosi. La decisione del sindaco tarda ad arrivare in quanto la proposta giunta dal gruppo PT Group Management Sas (legato ad imprenditori del sud e che aveva già provato ad acquisire il nuovo Cesena) pare essere molto interessante e, soprattutto, superiore rispetto a quella formulata da Romano e dal gruppo di imprenditori reggiani. Una decisione sicuramente non semplice per il sindaco ed il gruppo di esperti chiamati a scegliere tra un progetto con budget maggiore ma non legato al territorio ed il progetto reggiano che partirà con un investimento minore.

[AGGIORNAMENTO ORE 15.30] Confermate le indiscrezioni delle ultime ore: l'offerta presentata da Reggio Audace FC non è l'unica pervenuta sul tavole del Comune, ma c'è anche una proposta di un gruppo proveniente da fuori provincia. La commissione dei quattro saggi si è già messa al lavoro per verificare i contenuti dei documenti consegnati, una risposta da parte del sindaco Vecchi arriverà in serata.

Dopo due proroghe, oggi pomeriggio alle ore 15 scadrà il termine per presentare al Comune le manifestazioni d'interesse per la rinascita della Reggiana. La principale candidata ad ottenere il titolo sportivo granata è il gruppo formato da diversi imprenditori reggiani e dal laziale Romano che ieri sera ha costituito la società Reggio Audace FC, ma non è detto che sia l'unico ad essersi fatto avanti con una proposta concreta in Piazza Prampolini.

I quattro saggi (Punghellini, Caprari, Rozzi e Manfredi) si riuniranno subito dopo per esaminare tutte le documentazioni pervenute e decretare la società costituita o costituenda che avrà il diritto di partecipare ad un campionato dilettantistico nella stagione 2018/19 (priorità alla Serie D). Entro le ore 21 è attesa la pronuncia del Comune che metterà fine a quasi due mesi di incertezze e sofferenze per i tifosi granata.

Commenti

Il Gruppo Vandelli chiama a raccolta i tifosi in Piazza Prampolini
Il vicepresidente Romano: «Ripartire da zero è fondamentale, assieme a Corsi costruiremo una buona squadra»