Primo Piano

Reggio Audace, occhi puntati sull'infermeria

Emergenza in difesa, dubbi a centrocampo: martedì alla ripresa degli allenamenti sarà fatto il punto della situazione

Redazione TuttoReggiana
19.04.2019 19:00

Il giovedì pomeriggio del "Città del Tricolore" non ha lasciato l'amaro in bocca solamente ai tifosi presenti sugli spalti, delusi per il pareggio, ma anche a mister Antonioli dato che Alessandro Spanò si è andato ad aggiungere alla già lunga lista di infortunati.

Il capitano granata è stato costretto a lasciare il campo al 34' del secondo tempo per un fastidio al polpaccio che rischia di tenerlo fermo per diverse settimane. «Speriamo di recuperarlo per i playoff», ha sottolineato Antonioli a fine gara. La difesa al momento è il reparto più in difficoltà visto che oltre a Spanò sono indisponibili anche Ungaro (difficile un suo rientro per il 28 aprile), Casanova (adduttore) e Masini: quest'ultimo rischia di vedere finita anzitempo la propia stagione per il riacutizzarsi del fastidio muscolare che lo aveva tenuto ai box nelle ultime tre settimane. Le condizioni di Rozzio restano un'incognita: il centrale classe '92 dovrebbe tornare ad allenarsi alla pari con i propri compagni la prossima settimana ma è assai difficile che venga rischiato negli ultimi due match di campionato. Cigagna e Palmiero in questa fase finale sono dunque gli unici due centrali pronti per essere impiegati, ma all'occorrenza mister Antonioli potrebbe dirottare al centro anche Bran.

A centrocampo Staiti dovrebbe recuperare entro la prossima settimana o al più tardi per l'ultimo appuntamento della regular season in casa dell'Adrense il 5 maggio, così come Dammacco (problema al gomito) e Osuji (fastidio muscolare). In attacco la stagione di Broso è ufficialmente finita: mercoledì l'ex Ravenna è stato operato per risolvere il problema all'anca che lo tormentava da lungo tempo.

Commenti

Juniores, oggi l'ultimo appuntamento per centrare i playoff
Juniores senza freni con l'Axys Zola, obiettivo playoff centrato