Primo Piano

Amadei: «Voglio dare il mio contributo con la speranza di ottenere ottimi risultati»

Piedi ben saldi per terra per l'imprenditore di Sorbolo: «Non possiamo garantire le vittorie, ma il massimo impegno per ottenerle»

Redazione TuttoReggiana
18.06.2019 11:30

Amadei (al centro) con Quintavalli e Tosi © Reggio Audace FC

Nella splendida cornice di Piazza San Prospero ieri sera si è tenuta la cena dei partner granata organizzata dallo staff di I Love My Kitchen. È stata anche l'occasione per presentare il futuro presidente onorario Romano Amadei alla città, introdotto dal presidente Quintavalli in via non ufficiale dato che l'ingresso nel club dell'imprenditore di Sorbolo è previsto la prossima settimana.

«Ho accettato molto volentieri la proposta della Reggiana e sono riconoscente a chi me l'ha fatta - ha sottolineato Amadei alla platea - Non sono una persona di molte parole ma un uomo che vuole comportarsi bene nella società e ho voglia di fare qualcosa assieme a voi di Reggio Emilia. La speranza è quella di ottenere dei bei risultati. Sottolineo speranza e desiderio perché non possiamo garantire i risultati, ma possiamo garantire il massimo impegno per ottenerli». Il patron di Immergas ha mantenuto il suo ben noto aplomb davanti al microfono ma si è lasciato andare a fine serata quando l'ad Carretti lo ha trascinato con diversi "hip hip urrà per la Regia".

Commenti

Giovani granata protagonisti nella gara inaugurale di Euro Under 21
UFFICIALE - Massimiliano Alvini è il nuovo allenatore della Reggio Audace