Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggio Audace-Ciliverghe

Granata con gli uomini contati: Sanat in rampa di lancio, Piccinini e Rizzi le altre possibili novità "under"

Redazione TuttoReggiana
17.04.2019 19:00

Mister Antonioli è costretto a cambiare pelle alla sua Reggiana per fare fronte alle numerose assenze: oltre ai lungodegenti Rozzio e Broso domani mancheranno anche Staiti, il cui rientro è atteso dopo Pasqua, Osuji, Dammacco, Ungaro e Casanova.

Dalla Juniores sono stati convocati il difensore Gianferrari e il promettente Sanat, tra i protagonisti della recente spedizione in Sudafrica. Proprio quest'ultimo potrebbe essere la grande sorpresa del giovedì pomeriggio al "Città del Tricolore" (calcio d'inizio alle ore 15): il giovanissimo classe 2002 è infatti in ballottaggio con Ponsat per una maglia da titolare alle spalle di Zamparo e Rizzi, favorito su Bardeggia. A centrocampo rientra dalla squalifica Pastore ma sarà Cavagna ad occupare il ruolo di mezzala lasciato scoperto da Osuji, con la conferma di Alvitrez in regìa e Cozzari dall'altro lato del campo. In difesa si prospetta un solo cambio rispetto a domenica con la staffetta tra Piccinini e Bran sulla corsia di destra; buone notizie per Masini, recuperato per la panchina.

«Domani per noi deve essere una giornata storica perché ci possiamo salvare in uno stadio da Serie A», ha sottolineato mister Carobbio presentando la sfida della 32ª giornata ai granata. I gialloblù recuperano Guerci e Sanè, ma non dovrebbero stravolgere il 4-3-1-2 schierato nelle ultime settimane anche se un atteggiamento più difensivo non è certamente da escludere. Le speranze ospiti passano dai piedi dell'attaccante Mauri, la cui doppietta (su rigore) ha permesso ai bresciani di espugnare il campo dell'OltrepoVoghera tre giorni fa.

I probabili schieramenti

REGGIO AUDACE (4-3-1-2): Narduzzo; Piccinini ('01), Spanò, Cigagna ('99), Belfasti; Cavagna, Alvitrez, Cozzari ('99); Sanat ('02); Zamparo, Rizzi ('99). A disposizione: Rossi, Cozzolino, Bran, Palmiero, Gianferrari, Masini Pastore, Bardeggia, Ponsat. Allenatore: Mauro Antonioli.

CILIVERGHE (4-3-1-2): Valtorta ('00); Careccia ('98), Andriani, Minelli, Cortinovis ('99); Comotti, Guerci, Vignali; Pasotti ('00); Mauri, Zecchinato. A disposizione: Viotti, Sanni, Bonometti, Lirli, Licini, Sanni, Sanè, Sola, Pizzocolo, Aloia, Del Bar. Allenatore: Filippo Carobbio.

Commenti

L'avversario - Ciliverghe, ultimi sforzi per la salvezza
Rivivi il LIVE di Reggio Audace-Ciliverghe 2-2