Primo Piano

Alicia Piazza: «A tutto c'è un limite. Siamo generosi, non pazzi»

«Mike ed io vogliamo mandare il nostro amore a tutti i tifosi in questo difficile momento»

Redazione TuttoReggiana
13.06.2018 11:45

Alicia con la console del Sudafrica davanti alla sede del club in via Mogadiscio

L'intricata questione sul futuro del club granata aperta ieri mattina dalle parole del presidente Mike Piazza si arricchisce oggi di un ulteriore tassello. 

Sul sito web della società di via Mogadiscio è stato infatti pubblicato un nuovo comunicato questa volta firmato dalla vicepresidente Alicia Piazza nel quale si sottolineano gli sforzi fatti dai coniugi americani negli ultimi anni, vanificati da "atti di bullismo" subiti e dalla "sospetta" sconfitta di Siena.

 

Sfortunatamente la Reggiana è stata oggetto di attacchi sin dall’arrivo di Mike. Il progetto era ambizioso. Un progetto dove Mike ed io abbiamo messo cuore, tempo e finanze. Ma a parte le battaglie legali, gli atti di bullismo subiti sulla questione stadio, la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la “sospetta” sconfitta di Siena.


Siamo persone generose, non pazzi. Vi posso assicurare che non c’è persona più rammaricata e triste per la catena di eventi che si è verificata. A volte addirittura abusivi. Non possiamo permettere che questo trattamento continui. Mike ed io siamo orgogliosi del lavoro fatto. Ma come dice Mike: “a tutto c’è un limite”.

Questo progetto richiede la presenza di più partner. Non una sola famiglia. Mike ed io vogliamo mandare il nostro amore a tutti i tifosi in questo difficile momento.


Alicia e Mike Piazza

Commenti

Massimiliano Carlini premiato "Granata dell'anno": «È stata una stagione emozionante»
Alicia tranquillizza i tifosi: «Nessuno ama questa squadra più di noi, stiamo cercando partner onesti»