Primo Piano

Cozzari: «Felice per il gol, ho sempre creduto nella vittoria»

«La mia è una stagione complicata, spero di regalare altre gioie alla squadra»

Redazione TuttoReggiana
31.03.2019 19:30

 

Game, set, match: l'ingresso di Mattia Cozzari è stato determinante nella vittoria della Reggio Audace a Voghera. Il centrocampista classe '99 ha infatti conquistato il rigore trasformato da Zamparo e di testa, al 95', ha indirizzato in fondo al sacco il gol (primo in maglia granata) che è valso tre punti fondamentali nella rincorsa al Modena.

«Sono più che soddisfatto, il gol di oggi è una mia rivincita personale - ha spiegato il 20enne scuola Bologna - Da quando sono entrato in campo ho sempre creduto nella vittoria, ma devo ringraziare i miei compagni se sono migliorato molto in questa stagione».

Una rete che porta anche un poì di riscatto in una stagione fatta di alti e bassi?
«Sì, la mia è una stagione complicata ma spero di togliermi altre soddisfazioni come questa e regalare nuove gioie alla squadra. Vestire la maglia granata per me è un grande onore, cerco sempre di dare il massimo».

State già pensando al Modena?
«Adesso sì. Sarà una partita difficile ma fondamentale, dopo questa vittoria siamo ancora piu carichi».

Nessuno però avrà il posto assicurato...
«Siamo tutti fondamentali, senza il gruppo non si va da nessuna parte».

 

Vota il migliore granata in campo di OltrepoVoghera-Reggio Audace

Commenti

I risultati della 29ª giornata: Modena come da copione, Pergolettese autoritaria nel derby
Cozzari all'ultimo respiro, la Reggiana espugna Voghera e continua a sognare