Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggio Audace-Modena

Rientrano Spanò, Osuji e Staiti. Novità in arrivo sulla trequarti?

Redazione TuttoReggiana
06.04.2019 18:45

Mister Antonioli per il derby casalingo in programma domani alle ore 15 deve rinunciare ai soliti Broso e Rozzio ma non avrà problemi di sorta nello scegliere l'undici iniziale, facilitato dal rientro dalla squalifica di Spanò e dal recupero di Osuji e Staiti dai rispettivi problemi muscolari.

In porta Narduzzo è una certezza, così come la coppia centrale formata da Spanò e Cigagna. Sulle fasce a sinistra Belfasti è certo di una maglia da titolare, a destra Bran resta in vantaggio su Masini, utilizzato solo una manciata di minuti domenica scorsa a Voghera. A centrocampo si andrà a riformare il terzetto titolare composto da Cavagna, Staiti e Osuji con Alvitrez pronto ad entrare dalla panchina. Antonioli non ha escluso novità di formazione e la sorpresa potrebbe essere proprio l'inserimento dal primo minuto sulla trequarti di Cozzari, man of the match con l'Oltrepo; l'altra opzione altrettanto probabile prevede la conferma di Dammacco con un eventuale staffetta tra i due under nel secondo tempo. In attacco Bardeggia dovrebbe restare il partenr del bomber Zamparo; Ponsat e Rizzi le alternative da gettare nella mischia a partita in corso.

Il Modena di mister Bollini recupera il terzino albanese Ndoj per completare una linea difensiva che vedrà l'utilizzo di Gozzi, Dierna e Perna davanti al portiere classe '99 Piras. A centrocampo Rabiu dovrebbe spuntarla su Messori al fianco di Loviso e Calamai, infine in avanti i partner del rientrante Ferrario saranno molto probabilmente Spaviero e Sansovini anche se con la disponibilità di Montella, Letizia e Baldazzi la scelta non è facile.

Nel nostro approfondimento, altre curiosità e statistiche sul prossimo derby del Secchia.
 

I probabili schieramenti

REGGIO AUDACE (4-3-1-2, maglia granata e pantaloncini bianchi): Narduzzo; Bran ('00), Spanò, Cigagna ('99), Belfasti; Staiti, Cavagna, Osuji; Cozzari ('99); Bardeggia ('00), Zamparo. A disposizione: Rossi, Ungaro, Palmiero, Cozzolino, Masini, Casanova, Alvitrez, Pastore, Piccinini, Dammacco, Ponsat, Rizzi. Allenatore: Mauro Antonioli.

MODENA (4-3-3, maglia gialla e pantaloncini blu): Piras ('99); Ndoj ('98), Gozzi, Dierna, Perna; Rabiu ('00), Loviso, Calamai; Sansovini, Ferrario, Spaviero ('99). A disposizione: Dieye, Zanoni, Duca, Messori, Bellini, Montella, Baldazzi, Letizia, Ferretti. Allenatore: Alberto Bollini.

Commenti

Reggiana-Modena, il derby ai raggi X
Settore Giovanile - Juniores vittoriosa nel recupero, Under 15 autoritaria con la Reggio Calcio