Primo Piano

Riverola: «Padova irraggiungibile? Pensiamo solo a vincere e divertirci...»

Il catalano è stato schierato in campo dal primo minuto al posto di Carlini

Gian Marco Regnani
17.02.2018 20:00

«La partita di oggi ha dimostrato ancora una volta che non esistono sfide facili in questo campionato - ha sottolineato Martí Riverola in sala stampa - Contro la prima o l'ultima c'è sempre da faticare. Dobbiamo continuare su questa strada...».

La Reggiana nel primo tempo ha sprecato in più di un'occasione la possibilità di raddoppiare: «È mancata lucidità davanti, però abbiamo costruito bene il gioco fino alla trequarti. Ripartiamo da quello...».

La triade di allenatori granata ha preferito puntare su di un "usato sicuro" come il catalano anziché sul recente innesto Vignali: «Siamo 25 titolari, tutti possono giocare dall'inizio e anche chi entra a partita in corso ha fatto bene».

Vietato guardare al Padova: «Dobbiamo solo pensare a fare punti, giocare bene, divertire il pubblico e vincere. A fine stagione poi faremo i conti e vedremo dove siamo arrivati...».


Vota il migliore granata in campo di Reggiana-Santarcangelo

Commenti

Girone B, date e orari dalla 28ª alla 38ª giornata
Le pagelle di Reggiana-Santarcangelo: Ghiringhelli a tutto campo. Cattaneo in crescita