Ex granata

Sbaffo promuove mister Alvini: «La Regia ha fatto la scelta giusta»

L'ex centrocampista granata ha giocato per Alvini con l'AlbinoLeffe: «Tornare a Reggio? Mi piacerebbe...»

Redazione TuttoReggiana
21.06.2019 18:00

Alessandro Sbaffo non ha lasciato un ricordo indelebile con la maglia granata nella stagione 2016/17, condizionata da numerosi infortuni. Meglio è andata l'avventura a Bergamo con l'AlbinoLeffe dove per poco più di una stagione è stato allenato da mister Alvini, nuovo tecnico della Reggiana.

«La Regia ha scelto un allenatore forte e con le idee chiare, una persona vera e schietta - ha sottolineato Sbaffo in un'intervista pubblicata dalla Gazzetta di Reggio - Immagino che la società voglia puntare in alto, altrimenti non avrebbe preso Alvini». Il centrocampista classe '90 descrive così l'idea di calcio del tecnico classe '70: «Con l’AlbinoLeffe il mister partiva solitamente da una difesa a tre con due esterni a tutta fascia, poi alternava uno o due mediani con due attaccanti. Giocavamo un calcio veloce, moderno e offensivo, simile a quello dell'Atalanta di Gasperini».

Il rapporto tra Sbaffo e Alvini è importante e un ritorno a Reggio del centrocampista classe '90, ora svincolato, nella prossima stagione o in futuro non è da escludere: «Se il mister e la società mi chiamassero ascolterei attentamente la loro proposta. La Serie D con la Reggiana vale più che la B giocata da altre parti, però ci sarebbero tante dinamiche da valutare. Io a Reggio mi sono trovato bene e in città ho ancora tanti amici. In futuro tornerei volentieri».

Commenti

Alessandro Melli nuovo direttore sportivo del Settore Giovanile granata
Euro Under 21 - Tris azzurro al "Città del Tricolore" contro il Belgio, ma la qualificazione è appesa ad un filo